Derby, il Milan segnala alla Procura i cori antisemiti dei tifosi dell'Inter

Il profilo Twitter di 'Storie Silenti' ha pubblicato il video di quanto accaduto prima della stracittadina: la società rossonera sui propri canali social ha commentato sdegnata sul Twitter per poi informare la Procura
Derby, il Milan segnala alla Procura i cori antisemiti dei tifosi dell'Inter© ANSA
2 min
TagsSerie ASan Siro

L’ultimo weekend della Serie A prima dell’inizio della nuova edizione della Champions League non passerà alla storia per il comportamento esemplare di alcune tifoserie.

Inter-Milan, cori discriminatori prima del via

Oltre ai cori di discriminazione provenienti dal settore dei tifosi della Juventus al Franchi di Firenze, e oltre ai due sostenitori viola pescati dagli stewards con addosso simboli del Liverpool, poche ore dopo non sono mancati brutti episodi anche durante il derby di Milano. “I campioni dell'Italia sono ebrei" è infatti il coro pronunciato dai tifosi dell’Inter al momento dell'ingresso delle due squadre prima della stracittadina vinta per 3-2 dalla squadra di Pioli.

Roberto Bolle, le lezioni di danza in piazza Duomo a Milano
Guarda la gallery
Roberto Bolle, le lezioni di danza in piazza Duomo a Milano

Cori prima del derby: il Milan commenta e segnala alla Procura

La notizia, riportata dai canali social del sito ‘Storie silenti’, che ha prodotto anche il video del fattaccio, è stato ripreso proprio dal profilo Twitter ufficiale del Milan, che si è limitato a commentare il tutto con tre, semplici parole in inglese: “What a shame”, traducibile con “Che tristezza” o “Che vergogna”. Concetti nell’occasione quantomai avvicinabili. In seguito, come si apprende dall'Ansa, la società rossonera ha informato di avere intenzione di fare segnalazione alla Procura.

Milan, la visita di Cardinale dopo la vittoria nel derby
Guarda il video
Milan, la visita di Cardinale dopo la vittoria nel derby


Milan, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti