Milan, modificata la lista Champions: Tatarusanu prende il posto di Maignan

All'indomani dell'infortunio del francese il club rossonero ha prontamente sfruttato la possibilità offerta dal regolamento Uefa: toccherà al rumeno difendere i pali della squadra di Pioli nella doppia sfida contro il Chelsea
Milan, modificata la lista Champions: Tatarusanu prende il posto di Maignan
3 min
TagsMirantepioli

Meno di 24 ore dopo la diagnosi dell’infortunio di Mike Maignan, che ha subito una lesione di primo grado al gemello del polpaccio sinistro, il Milan corre ai ripari modificando la lista per la Champions League attraverso l’inserimento di Ciprian Tatarusanu.

Milan, Maignan esce (temporaneamente) dalla lista Champions

Il club rossonero ha infatti prontamente sfruttato l’articolo 46.2 del regolamento Uefa, che permette ai club, in presenza di prognosi superiori ai 30 giorni, di sostituire un portiere presente nella lista con un altro, a patto però che nell’elenco ne figurino solo due. Proprio il caso del Milan, dal momento che nella comunicazione della lista il 2 settembre scorso Stefano Pioli era stato costretto ad escludere diversi giocatori, tra I quali I nuovi acquisti Aster Vranckx, Malick Thiaw e Yacine Adli, oltre all’infortunato Zlatan Ibrahimovic,a Tiemoué Bakayoko e appunto a Tatarusanu, al quale era stato preferito il terzo portiere Antonio Mirante in quanto formato in un vivaio italiano.

Milan, senza Maignan si scaldano Mirante e Tatarusanu
Guarda la gallery
Milan, senza Maignan si scaldano Mirante e Tatarusanu

Milan, contro il Chelsea in Champions League toccherà a Tatarusanu

Ora all’ex romanista è stato affiancato proprio il rumeno, che dovrebbe tuttavia uscire dalla lista quando Maignan tornerà a disposizione, quindi con ogni probabilità per le ultime due partite del girone contro Salisburgo e Dinamo Zagabria. Nell’attesa toccherà a Tatarusanu difendere I pali dei rossoneri nella doppia sfida contro il Chelsea, ma anche in campionato contro Empoli e Juventus, ma anche quasi sicuramente contro Verona e Monza.

L'esperienza internazionale di Ciprian Tatarusanu

Classe '86, Tatarusanu non disputa una partita ufficiale dal 28 novembre 2021, nell’ultima gara della fase a gironi della scorsa Champions League in casa dell’Atletico Madrid, quando Maignan era ancora ai box a causa dell’infortunio al polso subito a settembre. In carriera l’ex fiorentino conta 66 presenze nelle coppe europee, 15 delle quali in Champions: 12 con la Steaua Bucarest e tre con il Milan, raccolte nella passata stagione.

Milan, prosegue la riabilitazione di Ibrahimovic
Guarda il video
Milan, prosegue la riabilitazione di Ibrahimovic


Milan, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti