Globe Soccer Awards, Maldini e Massara vincono il "Best Sporting Director"

Grande riconoscimento a Dubai per la coppia rossonera Maldini-Massara, premiati come migliori direttori sportivi dell'anno.
Globe Soccer Awards, Maldini e Massara vincono il "Best Sporting Director"© Fabio Ferrari/LAPRESSE
3 min
TagsMilanMaldinimassara

Ai Globe Soccer Awards che si stanno svolgendo a Dubai, arrivati ormai alla 13° edizione, Paolo Maldini e Fredric Massara hanno vinto il premio come "Best Sporting Director".

Milan, allenamenti sotto gli occhi di Maldini e Massara
Guarda il video
Milan, allenamenti sotto gli occhi di Maldini e Massara

In corsa c'era anche Giuntoli

Il duo del Milan ha battuto il DS del Napoli Cristiano Giuntoli e la coppia Julian Ward e Michael Edwards del Liverpool.

Questo il commento di Paolo Maldini alla consegna del premio:

"E' un grande onore. Abbiamo una visione comune per molti versi e condividiamo i principi della vita, è semplice lavorare al fianco di Massara”.

Il post social dei Globe Soccer Awards

Anche gli stessi Globe Soccer Awards, direttamente dalla pagina ufficiale Twitter, hanno celebrato il successo di Maldini e Massara, che hanno operato in modo intelligente sul mercato.

Non avendo una disponibilità economica paragonabile ai top team, sono infatti stati in grado di riportare i rossoneri in alto, fino al successo in Serie A della scorsa stagione.

Nel post social dei Globe Soccer Awards, si vede la "figurina" di Maldini e Massara circondata da una bellissima grafica di fuochi d'artificio dorati.

La caption del post recita: "Congratulazioni a Paolo Maldini e Frederic Massara per aver vinto il Premio #GlobeSoccer 2022 per il MIGLIOR DIRETTORE SPORTIVO DELL'ANNO".

A Dubai premiato anche Adriano Galliani

Nel corso della cerimonia è stato premiatoa anche Adriano Galliani, attuale dirigente del Monza ma con un passato glorioso nel Milan, dove in 30 anni di operato ha vinto tutto il possibile.

Galliani ha ricevuto un premio alla carriera come dirigente. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

"È stata una soddisfazione grandissima dato che si tratta della squadra della città in cui sono nato. Devo dire grazie a Silvio Berlusconi, che non è nativo di Monza ma che ormai è il maggior tifoso del Monza e ha messo a disposizione ogni risorsa per portarlo in A. Poi visto che il mio cuore è rimasto milanista e il Milan ha conquistato lo Scudetto è stato un ottimo 2022. L’ha trovato il successo anche l’Armani che è la seconda mia grande passione. E oggi una serata meravigliosa con il premio anche ad Ancelotti, che resta sempre uno di noi".

Milan, Gerry Cardinale incontra Maldini e i dirigenti rossoneri
Guarda la gallery
Milan, Gerry Cardinale incontra Maldini e i dirigenti rossoneri


Milan, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti