Corriere dello Sport

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Ciro, lieve miglioramento ma ancora in fase critica

© Ansa

Il tifoso del Napoli colpito da colpi di pistola prima della finale di Coppa Italia è cosciente

 

domenica 18 maggio 2014 13:15

ROMA - Sono in "lieve miglioramento" le condizioni di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli colpito da colpi di pistola prima della finale di coppa Italia a Roma e ricoverato al Gemelli. Lo si apprende da una nota dello stesso policlinico della capitale. "Il paziente - si legge nel bollettino medico - è cosciente e collaborante, la diuresi è ripresa e al momento è stato possibile sospendere la dialisi, la nutrizione enterale è ora integrata da una dieta leggera, i parametri epatici si avviano verso una lenta e progressiva normalizzazione. La persistenza di una falda di pneumotorace destro, nonostante i drenaggi pleurici in aspirazione, comporterà un approfondimento chirurgico nella giornata di domani, lunedì 18 maggio. Nel complesso - riferisce il professor Massimo Antonelli, direttore del Centro di Rianimazione del Policlinico universitario -, pur avendo raggiunto una più confortante stabilità, il paziente non ha ancora superato completamente la fase critica".

Per Approfondire