Corriere dello Sport

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Napoli, Mertens cuore d'oro con il bimbo in Guinea

Il talento belga vede una foto su Instagram e prova a mettersi in contatto con il piccolo tifoso che la sua maglia

 

giovedì 26 marzo 2015 23:44

ROMA – Che avesse un cuore d’oro, a Napoli se ne erano già accorti. Le sue innumerevoli dichiarazioni d’amore nei confronti della squadra e della città, il bacio sulla maglia in occasione del gol con l’Udinese, le foto pubblicate sui social con viste del Golfo in tutte le salse.

LA FOTO – Il talento belga ha notato una foto sul profilo Instagram di National Geographic che ritraeva un bambino in una scuola di Meliandou in Guinea con la maglia numero 14, quella camouflage della scorsa stagione. Mertens si è subito attivato per risalire al fotografo (Peter Muller), twittandogli, in inglese, “puoi aiutarmi a mettermi in contatto con il ragazzino che la mia maglia?”. Muller, che si trovava in Guinea per un progetto sulle conseguenze del virus ebola e dei conflitti armati, gli ha risposto dopo poche ore: “Ti ho mandato un messaggio privato. Sono felice di aiutarti”. La scatto in questione è stato effettuato all’interno di una scuola in cui un insegnante sta impartendo lezioni di francese. Non è escluso che Dries possa inviargli la sua maglia, ma anche altri generi di prima necessità.

Per Approfondire