Il Napoli in maschera per Koulibaly: «Siamo tutti Kalidou»

Ghoulam invita i tifosi a stampare una foto del difensore e portarla allo stadio nella gara contro il Bologna
Il Napoli in maschera per Koulibaly: «Siamo tutti Kalidou»

Dopo i buu razzisti durante la gara di San Siro contro l'Inter, il Napoli vuole dimostrare fattivamente la propria vicinanza a Kalidou Koulibaly. Faouzi Ghoulam ha lanciato infatti sui social un'iniziativa per la gara di domani contro il Bologna: tutti i tifosi sono chiamati a stampare una foto di Koulibaly e indossarla come una maschera durante la gara che si svolgerà alle 18.00 al San Paolo. «Non importa il colore della pelle - scrive il difensore in un post su Instagram in cui indossa la maschera con la foto del compagno -. Non importa la religione. Non importa per quale squadra fai il tifo. Il calcio, come tutti gli sport, é un gioco. E tutti i giochi sono passione, divertimento, libertà: e nella libertà siamo tutti uguali!  Domani saremo tutti Koulibaly! #SiamoTuttiKalidou». Nelle stories poi ha chiesto ai tifosi di indossare la maschera durante la partita. 

Ancelotti: "Koulibaly? E' stato insultato tutta la partita"
Guarda il video
Ancelotti: "Koulibaly? E' stato insultato tutta la partita"

Napoli, Koulibaly fa fallo su Politano e poi applaude Mazzoleni
Guarda la gallery
Napoli, Koulibaly fa fallo su Politano e poi applaude Mazzoleni

 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti