De Laurentiis:
© FOTO MOSCA
Napoli
0

De Laurentiis: "Sarri, per lui ho tifato Chelsea"

Così il patron del Napoli: "Lo portai io tra le critiche generali, così come quando vendetti Quagliarella alla Juve per prendere Cavani. Ora, però, tutti rivogliono l'uruguayano"

NAPOLI - "Certo che tifavo per il Chelsea ieri, tifavo per un italiano prima di tutto, anzi due visto che oltre a Sarri c'era anche Jorginho". Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenendo telefonicamente a un evento sulle Universiadi al Circolo Canottieri Napoli. "Ho fatto subito i complimenti a Sarri - ha detto De Laurentiis - anche perché portarlo sulla panchina del Napoli era stata una mia scelta, che all'epoca venne osteggiata da tutti. I signori della curva mi scrissero su tutti i muri della città che avevo sbagliato. Ma sono abituato. Ricordo che quando diedi Quagliarella alla Juve sostituendolo con Cavani venni criticato e oggi tutti vorrebbero che Cavani tornasse".

Napoli, Adl vuole Quagliarella

Tutte le notizie di Napoli

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta