Ancelotti furioso, che botta e risposta con Rizzoli sul Var! Video
© Getty Images
Napoli
0

Ancelotti furioso, che botta e risposta con Rizzoli sul Var! Video

Il tecnico torna sul mancato rigore di Napoli-Atalanta: “Gli arbitri con meno esperienza sono condizionati”. La replica del designatore: “Abbiamo sbagliato a non andare a vedere il contatto”

ROMA - "Il problema è uno solo: chi arbitra le partite? Questo è quello che vogliamo sapere. Perché a volte l'impressione mia è che determinate partite le decide il Var. So per certo che Rocchi arbitra la partita, Orsato arbitra la partita, altri arbitri con meno esperienza invece sono condizionati. Io voglio accettare l'errore di Giacomelli, ma non accetto l'errore del Var. L'errore deve farlo l'arbitro sul campo". È il quesito che si pone Carlo Ancelotti durante il Forum Figc tra arbitri, allenatori e giocatori in riferimento all'episodio di Napoli-Atalanta e al mancato calcio di rigore fischiato ai padroni di casa prima del 2-2 atalantino. "Questo è sbagliato, altrimenti gli arbitri non crescono - ha proseguito il mister azzurro - Voglio essere sicuro al 100% che è l'arbitro sul campo a decidere le partite".

Ancelotti si scalda con Rizzoli per l'episodio con l'Atalanta: "Non accetto l'errore del Var!"

La risposta di Rizzoli

Arriva la risposta di Rizzoli: "Lo capisco come concetto, ma non capisco cosa vuol dire errore del Var. Non è semplice fare il Var - ha detto il designatore degli arbitri - Le partite importanti le fanno quelli con più esperienza, ma non possiamo pensare che gli arbitri siano tutti uguali. Non lo possiamo pensare, come voi non potete pensare che tutti i vostri giocatori siano uguali. In Napoli Atalanta abbiamo sbagliato a non andare a vedere il Var". "Bene. Sono contento, ora posso andare via…", ha replicato con una battuta Ancelotti.

Tutte le notizie di Napoli

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Lazio 68 Parma 40
Atalanta 67 Fiorentina 36
Inter 65 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 2 - 0
Parma - Bologna 2 - 2
Fiorentina - Verona 1 - 1
Cagliari - Lecce 0 - 0
Udinese - Sampdoria 1 - 3
Napoli - Milan 2 - 2
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 21:45