Napoli
0

Napoli, non solo Jovic o Belotti. Ci sono due nomi nuovi

Giuntoli non molla neppure Azmoun e riflette su Kean che piace alla Roma

Napoli, non solo Jovic o Belotti. Ci sono due nomi nuovi
© ANSA

NAPOLI - Il mercato degli attaccanti non può ancora decollare, e anche ovviamente verrebbe da dire considerando che il destino di Mertens e Milik non è ancora deciso, però in questo periodo di blocco delle attività, e dunque di nulla, il Napoli ha allacciato una serie di contatti costruendo così una lista di ipotetici sostituti e reali obiettivi. A maggior ragione nel caso di saluti e baci firmati dalla coppia M&M. Il primo nome? Beh, lui e sempre lui: Luka Jovic, centravanti del Real e della Nazionale serba che, oltre ad aver deluso le aspettative nella prima parte della stagione (sospesa), è tornato da Belgrado con una frattura rimediata in quarantena, a casa, e dovrà stare fermo per un paio di mesi. E ancora: Sardar Azmoun, lo scià di Persia che gioca nello Zenit, nonché l’opzione Moise Kean, magari in una maxi operazione con l’Everton di Ancelotti che a sua volta insegue Allan e guarda anche a Lozano. In Italia? Nella lista compare il nome di Andrea Belotti. Toro permettendo.

Alternative pronte

E allora, le manovre. Le manovre ipotetiche a metà: perché gli obiettivi, cioè i profili sono concreti, studiati e nella maggior parte dei casi anche sondati direttamente o indirettamente, però è ovvio che allo stato le strategie sono tutte da decifrare. Inevitabilmente e strettamente connesse al destino di Mertens, innanzitutto, e poi di Milik.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Napoli, è ora di scegliere: Ospina o Meret?

Tutte le notizie di Napoli

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti