D'Amico: "Napoli da scudetto. Osimhen? Non c'è da preoccuparsi"

L'intermediario e agente: "Rinnovo di Gattuso? Ne parlerà Rino a tempo debito. In panchina si comporta da campione, ha preso in mano la squadra"
D'Amico: "Napoli da scudetto. Osimhen? Non c'è da preoccuparsi"© FOTO MOSCA

NAPOLI - Andrea D’Amico, agente calcistico e intermediario nell’affare che ha portato Victor Osimhen al Napoli, ha parlato degli azzurri a Calcio Napoli 24 Live: "Il cammino di Gattuso finora è stato ottimo, è arrivato in un momento difficile e dopo gli sbandamenti iniziali ha preso in mano la rosa, facendo benissimo e conquistando la Coppa Italia. E' stato sfortunato a trovare il Barcellona in Champions, altrimenti chissà come sarebbe andata a finire". Osimhen si è fatto male nella sfida tra Nigeria e Sierra Leone: "Ho parlato con il suo agente D’Avila, non mi sembrava molto preoccupato. So che si tratta di una lussazione e non ha nulla di rotto".

Italia, Insigne vola con il look biondo platino
Guarda la gallery
Italia, Insigne vola con il look biondo platino

Ora il Napoli attende il Milan al San Paolo: "Se Osimhen non dovesse giocare contro il Milan, Gattuso avrebbe comunque tante altre opzioni: dipenderà dalle tattiche dei rossoneri, forse Rino cambierà a partita in corso. Lui conosce bene il materiale a disposizione, si comporterà da grande campione anche in panchina". D'Amico scommette sul valore dei partenopei: "Resto sicuro che il Napoli può essere una pretendente per lo scudetto, grazie alla rosa e al suo tecnico: se non ci fosse stato lo 0-3 con la Juventus e la penalizzazione chissà di cosa staremmo parlando". Chiusura sul rinnovo di Gattuso: "Di recente non ne abbiamo parlato, ne parlerà lui quando le cose saranno a posto”.

La Roma torna su Milik: assalto a gennaio
Guarda il video
La Roma torna su Milik: assalto a gennaio

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti