Moratti: "L'attacco del Napoli mi ricorda quello dell'Inter del Triplete"

L'ex patron nerazzurro: "Per la mia squadra uno come Insigne lo avrei acquistato con grande piacere. Ibrahimovic? Il tempo non lo ha scalfito, è un vero fuoriclasse"
Moratti: "L'attacco del Napoli mi ricorda quello dell'Inter del Triplete"© Inter via Getty Images
TagsSerie AnapoliMoratti

NAPOLI - A Kiss Kiss Napoli è intervenuto l'ex numero uno dell'Inter Massimo Moratti, che ha commentato in primis la sfida di ieri tra il Napoli e il Milan: "Ibrahimovic sta facendo delle cose egregie con la maglia rossonera, è un vero e proprio fuoriclasse. Il passare del tempo non lo ha scalfito". Moratti si focalizza poi sullInter, vincente ieri col Torino: "Lukaku mi ha sorpreso, on mi immaginavo che avrebbe fatto tanto bene. Romelu è un ragazzo molto umile". Da lì poi un segnale di stima alla rosa del Napoli: "Mi sarebbe piacuto un calciatore del azzurro nella mia Inter. Uno come Lorenzo Insigne sarebbe servito anche all'Inter, lo avrei acquistato con grande piacere".

Ibrahimovic super affonda il Napoli: il Milan vola anche con Bonera
Guarda la gallery
Ibrahimovic super affonda il Napoli: il Milan vola anche con Bonera

Moratti analizza poi il momento della Juve e la corsa scudetto: "I bianconeri incutono sempre paura perché hanno qualità e una grande esperienza che deriva dai tanti successi. Oltre all'Inter, per la lotta al titolo terrei d'occhio anche Milan, Napoli e Roma. I giallorossi sono molto sottovalutati o almeno lo sono stati a inizio campionato, eppure stanno facendo molto bene, guidati da un ottimo Fonseca". Chiusura sul Napoli: "La squadra ha un grande attacco ed è bravo Gattuso a farli giocare insieme. Assomiglia all'attacco della mia Inter del triplete? Sì, il paragone si può fare con le dovute proporzioni".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti