Napoli-Roma: ecco i migliori e i peggiori

Zielinski festeggia alla grande la duecentesima gara in azzurro. Spinazzola ordinato, Pellegrini impreciso
Napoli-Roma: ecco i migliori e i peggiori

I MIGLIORI NAPOLI

Manolas 7 Tra Mkhitaryan e Dzeko e sempre con il medesimo risultato: non sbaglia mai. Ottimi anticipi, ottimi contrasti, ottimo lui. Bene anche nelle uscite. 

Zielinski 7 Eccolo, Zielo. Quello vero: qualità, inventiva, strappi. Nel primo tempo fa impazzire Pellegrini e Ibañez, ma la lunga convalescenza lo obbliga poi a dosare. Un recupero fondamentale per il Napoli. Con champagne: 200 in azzurro.

Politano (21’ st) 7 Chiude la grande serata del tributo al Diez con uno slalom strepitoso degno dei migliori.

Insigne 7,5 Non segnava su punizione, uno dei colpi di Maradona, da quasi 4 anni: guarda caso ci è riuscito ieri e poi ha dedicato il gol a Diego mostrando la 10 al mondo. Ispira Fabian-gol, ispira tutti: Lorenzo il magnifico.

Il Napoli cala il poker nella notte di Diego: Roma ko

Napoli, Insigne alla Maradona: gol su punizione e dedica speciale
Guarda la gallery
Napoli, Insigne alla Maradona: gol su punizione e dedica speciale

I MIGLIORI ROMA

Mancini 6 Resiste solo una ventina di minuti: pericolosa ricaduta muscolare. La Roma ritarda la sostituzione e regala la punizione vincente a Insigne per un errore di allineamento della difesa.

Spinazzola 6 Nella mediocrità generale, gioca in maniera ordinata. E qualche proposta di gioco la sottopone, agli attaccanti.

Fonseca: "Niente scuse, il Napoli ha meritato. Roma senza coraggio"

 

I PEGGIORI NAPOLI

Meret 6 Nel primo tempo gioca qualche pallone con i piedi: zero parate, zero brividi. Un paio di uscite in sicurezza nella ripresa.

Elmas (32’ st) 6 Propizia il tris con un bolide che Mirante strozza male.

A Napoli Bruno Conti e i tifosi della Roma omaggiano Maradona

Maradona, il Napoli si veste da Argentina: una maglia speciale per Diego
Guarda la gallery
Maradona, il Napoli si veste da Argentina: una maglia speciale per Diego

I PEGGIORI ROMA

Mirante 4,5 Nato a Castellammare, non lontano dal San Paolo, si avvita con scarso tempismo sulla maradonata di Insigne. Poi evita per un po’ di imbarcare acqua ma si inchina, letteralmente, a un tiro angolato quanto lento. E pure sul terzo, beh, avrebbe potuto fare meglio.

Karsdorp 4,5 Dalla sua parte Insigne si diverte secondo tempi e modi che sceglie senza essere disturbato. In ritardo anche sul gol di Mertens.

Mkhitaryan 4 Sembrava seguire una scia magica, dopo 5 gol in 2 partite, ma a Napoli perde l’orientamento. Mai visto così male alla Roma.

Dzeko 4 Nel primo tempo tocca 6 palloni. Nel secondo scende a 4. Si nota per un’idea di tiro che non farebbe male a una mosca, fino all’inevitabile sostituzione: mezzo voto in più perché veniva dalla brutta esperienza del Covid. 

Gattuso: "Maradona leggenda. Juve-Napoli? Ci manca un punto"

Fonseca: "Napoli superiore in tutto"
Guarda il video
Fonseca: "Napoli superiore in tutto"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti