Napoli, Ghoulam: "Eravamo mentalmente a pezzi. Grazie a Maradona ho..."

Il terzino sta tornando a giocare: "Sono contento e felice". Poi si esprime sul confronto tra Sarri e Gattuso
Napoli, Ghoulam: "Eravamo mentalmente a pezzi. Grazie a Maradona ho..."
TagsGhoulamnapoli

A piccole dosi, ma Ghoulam sta tornando per la gioia del Napoli. Una carta in più da giocare per Gattuso sulla fascia sinistra, contro l'Az Alkmaar ha giocato 66': "Sono contento e felice di tornare a giocare, il mister mi da più minutaggio e io lo prendo ben volentieri" ha detto a Radio Kiss KIss Napoli. Poi lo sguardo già alla sfida di campionato: "A Crotone non vogliamo lasciare punti per strada. Questo campionato è strano, dobbiamo cercare continuità di gioco e di risultati se vogliamo ottenere qualcosa di importante. Dobbiamo avere continuità, la differenza degli anni con Sarri è proprio quest’aspetto. Vittorie chiamano vittorie, lo sappiamo. Faremo il nostro compito e vedremo dove saremo più avanti". Ancora su Sarri: "Parliamo troppo degli anni di Sarri, tifosi e addetti ai lavoro. Siamo con Gattuso: prima eravamo mentalmente a pezzi, il mister ha fatto un gran lavoro". 

Europa League, il Napoli pareggia con l'Az Alkmaar: non basta Mertens
Guarda la gallery
Europa League, il Napoli pareggia con l'Az Alkmaar: non basta Mertens

Napoli, Ghoulam e il retroscena su Maradona

"Maradona è sempre stato un idolo per me: se ho scelto Napoli è grazie a lui. Andava oltre il calcio, proviamo anche noi orgoglio di essere napoletani in Italia. Lui mise Napoli sul tetto del mondo, inorgogliendo la popolazione. Irripetibile, unico. La scomparsa di Diego ha intristito il mondo del calcio ed è una cosa unica perché le persone di tutte le bandiere si sono strette nel dolore. Lo Stadio Maradona? È una scelta dei napoletani, avere uno stadio in suo none è importante e lo merita. Saremo ogogliosi di giocarvi" ha concluso. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti