Napoli, Petagna: "Era importante vincere. Ora testa alla Fiorentina"

L'attaccante: "Vanno fatti i complimenti all'Empoli, hanno fatto una grande partita"
Napoli, Petagna: "Era importante vincere. Ora testa alla Fiorentina"© LAPRESSE

NAPOLI - "Vanno fatti i complimenti all'Empoli, hanno fatto una grande partita. Era fondamentale passare il turno". Così l'attaccante del Napoli Andrea Petagna, alla Rai, dopo il successo in Coppa Italia grazie anche a una sua marcatura: "Ora testa alla Fiorentina. Quando giochiamo bene con lo Spezia e non riusciamo a segnare ci criticano lo stesso, quindi oggi era importante vincere, anche giocando male e portare a casa la vittoria". 

Coppa Italia: Bajrami spaventa il Napoli, ma Petagna mette ko l'Empoli
Guarda la gallery
Coppa Italia: Bajrami spaventa il Napoli, ma Petagna mette ko l'Empoli

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti