Napoli, Mertens è tornato: esami e lavoro in campo

Gattuso senza attaccanti, spera di recuperarlo al più presto
Napoli, Mertens è tornato: esami e lavoro in campo© LAPRESSE

NAPOLI - Dries Mertens è rientrato dal Belgio. L'attaccante ha completato il secondo ciclo delle sue cure alla caviglia ad Anversa, oggi si è recato a Castel Volturno dove ha svolto il test isocinetico e ha fatto lavoro personalizzato in campo e palestra. Per Mertens si valuterà nei prossimi giorni il rientro in gruppo. Mertens si è infortunato alla caviglia il 16 dicembre contro l'Inter. Dopo un primo ciclo di terapie era tornato in campo ma dopo quattro spezzoni di partite il dolore si è riacutizzato e il belga è tornato ad Anversa. Gattuso spera di riaverlo presto anche visto il trauma cranico di Osimhen, l'infortunio di Petagna, che oggi ha fatto terapie e allenamento personalizzato in palestra e quello di Lozano che oggi ha fatto solo terapie. 

Napoli, Osimhen perde i sensi ed esce dal campo in barella
Guarda la gallery
Napoli, Osimhen perde i sensi ed esce dal campo in barella

Gattuso, per ora niente esonero
Guarda il video
Gattuso, per ora niente esonero

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti