D'Amico: "Osimhen mi ricorda il primo Cavani"

L'agente del giocatore: "L'ambientamento in Serie A è difficile e altri ci hanno messo 6 mesi"
D'Amico: "Osimhen mi ricorda il primo Cavani"© FOTO MOSCA

NAPOLI - A Radio Marte è intervenuto Andrea D'Amico, agente e intermediario di mercato dell'affare Osimhen. Parlando del suo assistito ha commentato questa prima stagione del centravanti a Napoli: "Sappiamo quanto è difficile l'ambientamento nel campionato italiano, campioni del passato ci hanno messo 6 mesi: Osimhen è stato sfortunato tra COVID-19 e infortuni ma potrà fare benissimo poichè ha fisico, tecnica, forza, progressione e non è che sia arrivato un ragazzino di cui non si conosceva il valore. Lui è tranquillo ed è un ragazzo intelligente: a volte noi sottovalutiamo l'aspetto mentale ma parte tutto da lì perchè Se non sei intelligente non riesci a fare le cose al 100%. A me ricorda molto il primo Cavani, però arrivato ancora più forte in Italia: a Palermo all'inizio faceva l'esterno offensivo e il bello deve ancora arrivare".

Fabian Ruiz-Osimhen, il Napoli riscatta il ko con la Juve: 2-0 alla Sampdoria
Guarda la gallery
Fabian Ruiz-Osimhen, il Napoli riscatta il ko con la Juve: 2-0 alla Sampdoria

"Per il Napoli ogni gara deve essere una finale"

Oltre a commentare le prestazioni del giocatore, D'Amico ha anche parlato della situazione dell'allenatore e della squadra: "Il Napoli deve giocare ogni partita come una finale, ci sono 24 punti e sono tanti: poi si vedrà come andrà a finire ma solo con atteggiamento mentale individuale, di gruppo si può arrivare a un risultato e occorrono sempre applicazione, spirito di gruppo. Gattuso è concentrato sull'obiettivo e ormai per le squadre italiane il vero Scudetto è la qualificazione in Champions League: non può andar bene la struttura che andava bene anni fa per il calcio, va cambiata. Agnelli ha ragione sull'UEFA: va cambiata anche quella".

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti