Ursino: "Luperto e Ounas torneranno al Napoli. E su Messias..."

Il ds del Crotone: "Siamo retrocessi anche per mancanza di pubblico. Simy? Avrà richieste anche lui..."
Ursino: "Luperto e Ounas torneranno al Napoli. E su Messias..."© Getty Images

NAPOLI - "Siamo retrocessi perchè ci è mancata la spinta del pubblico, oltre ad aver subito troppi gol. Ma abbiamo messo in mostra tanti talenti. È un peccato retrocedere, avevamo le qualità per lottare per la salvezza sino alla fine. Adesso se la giocano Benevento, Cagliari, Torino, Spezia e Fiorentina, ma credo che il Benevento abbia qualcosa in meno rispetto alle altre”. Così il direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino, ai microfoni di Radio Crc, dopo la retrocessione in Serie B degli Squali. Sembra scontato che i rossoblù perderanno due degli artefici della promozione e tra i migliori di questa deludente annata come Simy e Messias. "Per Simy ci hanno già chiesto la disponibilità a trattare, ma anche Messias è pronto per grandi palcoscenici. E Luperto e Ounas torneranno al Napoli a fine stagione". E a proposito del Napoli, Ursino ha spiegato come gli azzurri "sono tra le squadre più in forma del campionato. Sono tra le favorite per la qualificazione in Champions". La chiosa è su mister Serse Cosmi: "Cosmi ha lavorato bene – ha ammesso Ursino – ma non abbiamo ancora deciso il futuro della panchina, perché il presidente Vrenna non l’ha ancora convocato. Aspettiamo di giocare le ultime quattro gare di campionato e poi inizieremo a programmare il futuro”.

Ahi Napoli, Koulibaly ko: out con Spezia e Udinese
Guarda il video
Ahi Napoli, Koulibaly ko: out con Spezia e Udinese

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti