Napoli, futuro Insigne: tra nove giorni si decide

Pochi giorni ancora per il caso dell’estate. Lunedì 2 agosto a Castel di Sangro il giocatore sarà in ritiro insieme a De Laurentiis: le scelte si faranno lì
Napoli, futuro Insigne: tra nove giorni si decide
3 min

Meno nove. Nove giorni ancora e poi il Napoli ritroverà Lorenzo Insigne: in campo, in gruppo, pronto a cominciare la decima stagione consecutiva con la stessa maglia. O almeno così sembra: la storia del rinnovo è ormai una telenovela, a puntate, ma considerando che il finale è ancora tutto da scrivere è bene partire dai punti fermi.

Insigne, dal 2 agosto si unirà ai compagni

Dalle date: a fine mese tornerà da Ibiza, dove attualmente si trova in vacanza insieme con la famiglia e con gli Immobile, e poi lunedì 2 agosto si aggregherà ai compagni di squadra per tuffarsi nell'era Spalletti: resta da capire se sarà appena una nuotata, certo, ma tutto ovviamente è legato all'attesissimo incontro con De Laurentiis, teoricamente ma a questo punto inevitabilmente in programma in occasione del ritiro di Castel di Sangro. Quando? Chi può dirlo, magari anche subito considerando che la squadra e il presidente condivideranno un hotel di Rivisondoli per dieci giorni, ma tutto sommato è meglio accontentarsi delle certezze. E il conto alla rovescia del caso dell'estate azzurra può anche cominciare. E allora, Lorenzo è nell'aria: sabato il rientro in Italia dopo il meritato riposo e il meritatissimo divertimento alle Baleari con la corona di campione d'Europa e a seguire, dopo un paio di giorni, il ritorno in campo al centro sportivo di Castel Volturno. Lunedì 2 agosto, al massimo martedì 3: tutto dipende da quanti giorni di riposo intenderà concedere Spalletti alla squadra dopo l'amichevole di Monaco di Baviera con il Bayern, in programma proprio sabato all'Allianz. Saranno frenetici, comunque, quei giorni: il viaggio in Germania, poi la trasferta in Polonia per affrontare il Wisla Cracovia il 4 agosto e infine, il 5, il trasferimento a Castel di Sangro per il secondo ritiro. Quello a cui parteciperanno anche gli altri campioni Di Lorenzo e Meret, attesi in campo il 2 proprio come Insigne; nonché Fabian, Ospina e Lozano.

Napoli in piazza con i suoi tifosi: standing ovation per la squadra
Guarda la gallery
Napoli in piazza con i suoi tifosi: standing ovation per la squadra

Insigne dovrà incontrare Spalletti e De Laurentiis

[…] Una volta a casa, tra l'altro, Lorenzo inaugurerà la serie di incontri ravvicinati: con Spalletti, innanzitutto, il primo uomo a cui dovrà chiarire le sue intenzioni in merito al futuro; e poi, ovviamente, con De Laurentiis. La chiacchierata capitano-presidente non è stata programmata, nel senso che i due non hanno ancora parlato direttamente e neanche è stato costruito un ponte attraverso il suo manager Pisacane o il ds Giuntoli, ma a Castel di Sangro sarà inevitabile guardarsi e spiegarsi. Spiegare le proprie intenzioni: in merito all'ingaggio, alla durata, alle esigenze reciproche; al futuro.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Napoli, show Spalletti: palleggi con Gaetano VIDEO
Guarda il video
Napoli, show Spalletti: palleggi con Gaetano VIDEO

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti