Napoli, Lobotka: "Volevo andare via, ma è arrivato Spalletti"

Il centrocampista slovacco racconta il feeling con il tecnico: "Quando è andato via Gattuso ho trovato spazio, ora mi sento protagonista"
Napoli, Lobotka: "Volevo andare via, ma è arrivato Spalletti"
2 min
TagsLobotkanapoli

NAPOLI - Lobotka sta ritrovando la fiducia di Spalletti nel Napoli. Come ha spiegato lui stesso, "sono finalmente protagonista", ha detto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Soprattutto durante l'emergenza Covid che ha patito la squadra partenopea, il centrocampista slovacco si è rivelato una risorsa preziosa per il gioco del Napoli. "Sono felice perché sto giocando molto. Prima non è stato facile, perché ero poco impiegato", ha aggiunto.

Pagelle Napoli: la top 5 della sfida con il Bologna
Guarda la gallery
Pagelle Napoli: la top 5 della sfida con il Bologna

Lobotka: "Volevo andare via, ma Spalletti..."

Il momento decisivo per Lobotka è stato l'avvicendamento in panchina: "Quando è andato via Gattuso ed è arrivato Spalletti ho trovato finalmente spazio: sono contento di poter dare il mio contributo. Dicevano che ero fuori forma, che ero grasso, molti non si spiegavano perché non riuscissi a esprimermi, avevo anche pensato di andar via dal Napoli. Invece, Spalletti mi ha dato piena fiducia: tra noi c'è un grande feeling", ha spiegato.

Lobotka: "Discorso scudetto ancora aperto"

"Spalletti è un allenatore che dialoga molto con la squadra e che riesce a far dare il massimo al calciatori. Adesso dobbiamo ricominciare il percorso lasciato a causa di qualche gara sfortunata. Abbiamo le potenzialità per risalire la corrente ed essere competitivi", ha continuato il centrocampista azzurro. "Il discorso scudetto non è chiuso. Siamo di nuovo vicini alla vetta e possiamo giocarci le nostre possibilità. Abbiamo recuperato tutti i calciatori e vogliamo essere protagonisti. Abbiamo una rosa di qualità, con tanti giocatori di talento, e una squadra solida. Spalletti ci ha dato una mentalità e un'impronta chiare. Da qui in avanti vogliamo cercare di vincere ogni gara. Napoli mi piace tantissimo, c'è un clima fantastico. I napoletani hanno una passione straordinaria, che è molto simile al mio modo di concepire il calcio", ha concluso Lobotka.

Spalletti: "Abbiamo le carte in regola per arrivare tra le prime quattro"
Guarda il video
Spalletti: "Abbiamo le carte in regola per arrivare tra le prime quattro"


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti