Kvaratskhelia e il furto, riflessioni definitive: cosa ha deciso

Dopo lo spiacevole episodio di cronaca che lo ha coinvolto, l'esterno georgiano ha preso una decisione importante
Kvaratskhelia e il furto, riflessioni definitive: cosa ha deciso© FOTO MOSCA GIANLUCA
1 min
Fabio Mandarini  
TagsnapoliKvaratskhelia

NAPOLI - Dopo Kvaratskhelia è toccato a Kim. Due giorni dopo l'intrusione dei ladri nella casa di Khvicha, nelle prime ore di ieri è stata rubata anche l'automobile della signora Ahn, moglie del difensore coreano. L'auto, una Fiat 500, era parcheggiata nei pressi della loro abitazione: la coppia occupa l'appartamento che fu di Albiol e poi di Koulibaly in un elegante stabile di Posillipo. Il furto è stato denunciato al Commissariato di zona e le indagini sono in corso: gli inquirenti puntano a capire se si tratta di una casualità, considerando la sequenza ravvicinata, oppure di un preciso disegno criminoso. 

Kvara

Nel frattempo Kvara, non convocato per Bergamo a causa di una lombalgia acuta, ha deciso di lasciare la casa di Cuma: riflessioni concluse, si trasferirà in città. A lui fu sottratta una Mini Countryman, ritrovata poi qualche ora dopo in provincia di Caserta.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti