Globe Soccer Awards 2022, Napoli in lizza per due titoli: i candidati

A Dubai si assegnano i premi della 13ª edizione del meeting annuale dedicato al calcio e al mercato: Osimihen in corsa come miglior giovane, Giuntoli come miglior dirigente
Globe Soccer Awards 2022, Napoli in lizza per due titoli: i candidati
3 min
TagsMaldinimassara

Il Mondiale autunnale in Qatar non ha determinato stravolgimenti solo nel calendario dei campionati nazionali e delle coppe europee, ma pure conseguenze a cascata nell’organizzazione dell’intera attività calcistica, comprese le numerosi e tradizionali cerimonie di premiazione di calciatori e società per l’anno solare.

Tutti i giocatori "italiani" ai Mondiali in Qatar nazionale per nazionale
Guarda la gallery
Tutti i giocatori "italiani" ai Mondiali in Qatar nazionale per nazionale

Dubai incorona il Napoli: due nominations ai Globe Soccer Awards 2022

Così l’appuntamento con i Globe Soccer Awards, passerella ormai tradizionale e solitamente fissata per dicembre, è stata anticipata al 17 novembre, 72 ore prima del via di Qatar 2022. L’evento di Dubai, il cui inizio è fissato per le 17, prevede premi divisi per categorie tra giocatori e squadre ed è pronto a celebrare l’ottimo inizio di stagione del Napoli grazie alla presenza di due tesserati azzurri in lizza per entrare nella storia come i primi esponenti di squadra e società a venire premiati dall’istituzione dell’evento, la cui prima edizione risale al 2010.

Globe Soccer Awards, Osimhen sfida i talenti di Real Madrid e Barcellona

Victor Osimhen è infatti nella lista dei sette giocatori che si contenderanno il titolo di giovane emergente del 2022: tra i suoi avversari ci sarà anche Rafael Leao, oltre a Federico Valverde e Eduardo Camavinga del Real Madrid, Gavi del Barcellona Gavi, all'argentino Julian Alvarez del Manchester City e all’inglese Jude Bellingham del Borussia Dortmund.

Giuntoli, Maldini, Massara: è "derby" per il trono di miglior dirigente

Cristiano Giuntoli è invece in lizza per la palma di direttore sportivo dell’anno e sfiderà il duo del Milan campione d’Italia composto da Paolo Maldini e Frederic Massara, la coppia del Liverpool vice campione d’Europa formata da Julian Ward e Michael Edwards, Hasan Salihamidzic del Bayern e Michael Zorc del Dortmund. A stabilire i vincitori i voti dei tifosi oltre a quelli di una giuria Internazionale di allenatori, direttori e presidenti di club.

Napoli, pausa tra Mondiale e ritiro in Turchia
Guarda il video
Napoli, pausa tra Mondiale e ritiro in Turchia


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti