Corriere dello Sport

Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma al Tre Fontane: l'allenamento aperto ai tifosi con vista sul derby

Roma al Tre Fontane: l'allenamento aperto ai tifosi con vista sul derby
© LaPresse

Venerdì o sabato (di pomeriggio) Spalletti dirigerà la seduta nello storico impianto che per l'occasione ospiterà 1500 romanisti

Sullo stesso argomento

di Alberto Ghiacci

mercoledì 30 novembre 2016 11:07

ROMA - Allenamento aperto ai tifosi. Per prendersi tutta la carica possibile in vista del derby. La Roma ha già deciso che si farà all’impianto Tre Fontane, storico centro rimesso a nuovo e riaperto solo da qualche settimana. I vertici del club giallorosso decideranno oggi quando dare appuntamento ai tifosi: venerdì o sabato pomeriggio. E, c’è da scommetterci, prima del derby saranno tantissime le persone che andranno a salutare Spalletti e i suoi. A proposito: sarà il tecnico che deciderà quando far svolgere la speciale seduta di lavoro alla squadra e con tutta probabilità opterà per venerdì, visto che alla vigilia della sfida con la Lazio (sabato) si punterà sulla massima concentrazione.

DIRETTA LAZIO-ROMA: TUTTO SUL DERBY

RICORDI - Il Tre Fontane è legato a doppio filo alla memoria romanista. Proprio qui trent’anni fa Liedholm e i suoi campioni si preparavano nelle settimane della stagione che si concluse con il secondo scudetto della storia della Roma.

L’impianto è stato riaperto nelle scorse settimane e ci hanno già giocato due squadre giovanili giallorosse: prima l’Under 15 (contro il Torino) e poi la Primavera (in Youth League contro il Cork). A vedere i ragazzi di Alberto De Rossi, una settimana fa, sono arrivate mille persone. La tribuna del Tre Fontane può ospitare circa 1.500 persone, mentre la parte che permetterà di ampliare la capienza fino a 3.000 non è ancora agibile. Oltre ad ufficializzare il giorno dell’evento, oggi la Roma metterà a punto l’intera organizzazione per evitare che si creino problemi di qualsiasi natura. Perché prima del derby i tifosi si mobiliteranno come hanno fatto in passato tante volte per andare a Trigoria. La finalità è sempre la stessa: caricare i giocatori e fargli capire che il derby non si gioca, si vince.

TOTTI PRESENTA LA MAGLIA PER IL DERBY

Articoli correlati

Commenti