Corriere dello Sport

Roma

Vedi Tutte
Roma

Diretta Lazio-Roma: speciale derby da qui a domenica

Diretta Lazio-Roma: speciale derby da qui a domenica
© @ Marco Rosi / Fotonotizia

Tutte le news sulla sfida della Capitale minuto per minuto: segui gli aggiornamenti LIVE

Sullo stesso argomento

 

giovedì 1 dicembre 2016 10:21

19.00  Roma Maglie storiche, la Roma lancia la sua collezione Guarda la gallery
18.44
18.25

Partita di allenamento tra la Lazio e il Capranica Calcio a Formello davanti a circa 5mila tifosi in festa. Le due squadre sono scese in campo alle 15:00 ed hanno giocato due tempi da 45 minuti. La prima frazione è terminata 7-0 per la Lazio con la tripletta di Immobile, la doppietta di Lulic e i gol di Keita e Felipe Anderson. Nella ripresa sono stati 10 i gol segnati dai biancocelesti: poker di Djordjevic, tripletta di Parolo e gol di Milinkovic, Luis Alberto e Lombardi. Alla fine 17-0 per i biancocelesti.

LAZIO (4-3-3) primo tempo: Marchetti; Patric, Bastos, de Vrij, Lukaku; Cataldi, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita.

LAZIO (3-5-2) secondo tempo: Vargic; Basta (66′ Murgia), Wallace, Hoedt; Lombardi, Leitner, Parolo, Milinkovic, Kishna; Djordjevic, Luis Alberto.

18.08

Malagò: Le barriere non dipendono dal Coni
Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha parlato in conferenza stampa commentando anche il prossimo derby della Capitale: “Gli incidenti sono diminuiti” ma “il tributo che si è pagato sul fronte degli spettatori è stato altissimo. Mi auguro che tutto finisca il prima possibile, anche se non dipende da me“, le parole di Malagò.
Anche i due club possono fare ben poco: “Le due squadre si trovano da una parte. Dall’altra ci sono le forze pubbliche che devono garantire sicurezza e ordine. Noi non possiamo fare altro che rispettare le indicazioni di Prefettura e Questura. Derby? Il derby in un Olimpico semivuoto non è uno spot vincente per una città come Roma, visto il richiamo, la mediaticità e l’importanza di questa sfida”.
Sulle barriere: “Non parliamo. Siamo dei semplici esecutori di ordini che arrivano direttamente dal ministero dell’Interno. Possiamo solo adeguarci alle loro disposizioni”.

17.49
 

#Repost @official_sslazio with @repostapp ??? Sfumature di ?? #AvantiLazio

Una foto pubblicata da Keita Balde Diao? (@keitabalde14) in data:

17.30 Lazio, 3000 tifosi per l'amichevole contro il Capranica: che entusiasmo in vista del derby! Guarda la gallery
17.20
17.05 Alfano: Derby è banco di prova per le barriere
"Il derby è un banco di prova per arrivare a togliere le barriere all'Olimpico". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, in vista del derby Lazio-Roma di domenica che si giocherà in un Olimpico semivuoto per la protesta dei tifosi contro le barriere in curva. "Sulle barriere il prefetto farà le valutazioni tecniche - dice Alfano - ma dobbiamo salvaguardare vita e salute delle persone. Sulla sicurezza non si transige. Bisogna essere leali reciprocamente e sapere che se non ci sono piene condizioni di sicurezza non si può modificare nulla. Poi sarò io il primo e il più felice a dire togliamo le barriere, quando si potrà fare senza correre rischi". Alfano conclude: "Se domani togliamo le barriere e il giorno dopo succede un incidente che si fa? No, prima sinceriamoci tutti che si è capita l'aria che tira e che non c'è più rischio. Ci vuole una grande collaborazione da parte di tutte le tifoserie".
16.44 Salah in serata a Villa Stuart
Piccolo giallo attorno a Mohamed Salah: Sky annuncia il suo forfait per il derby, ma in realtà l'egiziano farà una risonanza magnetica più tardi a Villa Stuart, quindi la conferma ufficiale della sua assenza nel derby soltanto tra qualche orA.
16.25
16.06 Salah salta il derby?
Ultima ora di Sky: Mohamed Salah salta il derby. La botta alla caviglia destra rimediata in allenamento dopo uno scontro con Vermaelen lo costringerà a dare forfait contro la Lazio. E' l'esito degli esami strumentali cui si è sottoposto l'attaccante egiziano oggi pomeriggio a Trigoria.
16.04 Come riportato da Roma Tv, la Roma ha terminato gli allenamenti mattutini e, nei due giorni che rimangono prima del derby, si allenerà alle 15.30. 
15.45
15.41
15.24
15.06
14.48
14.32
14.17
14.02
13.50
13.42 La Lazio giocherà con la maglia celeste
Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, è intervenuto il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani.
“La Curva Nord è praticamente esaurita, è rimasto qualche posto sparso disponibile, ma parliamo di poche decine. Per quanto riguarda i Distinti sono rimasti complessivamente circa duemila tagliandi disponibili. Il trend è molto positivo, in costante crescita e contiamo di avere il sold out per domenica. Ricordiamo che la Tribuna Tevere è riservata solo ed esclusivamente ai tifosi della Lazio in possesso della tessera del tifoso Millenovecento ma è valida l'iniziativa "porta un amico": il possessore della fidelity card potrà acquistare un tagliando per un suo amico laziale. La vendita procede bene rispetto alle altre partite. La parte dedicata ai tifosi biancocelesti sta avendo un riscontro positivo.
Probabilmente domenica i ragazzi scenderanno in campo con la classica casacca celeste e i pantaloncini bianchi anche se molti tifosi chiedono di indossare la maglia Away".
13.23

Un francobollo per Maestrelli
Domani saranno 40 anni dalla scomparsa di Tommaso Maestrelli, l’ex giocatore, ma soprattutto ex allenatore che legò il suo nome allo scudetto della Lazio nella stagione 1973-74. Per ricordarlo le poste italiane hanno deciso l’emissione di un francobollo commemorativo. Nella capitale Maestrelli domani sarà ricordato in un convegno presso il centro sportivo intitolato a suo nome (in viale Tor di Quinto), con la partecipazione dell’ex capitano della Lazio campione d’Italia Pino Wilson, di Renzo Ulivieri presidente dell’associazione allenatori, del presidente della Lazio Claudio Lotito, del sottosegretario allo sviluppo economico Antonello Giacomelli, del responsabile del settore Filatelia delle post italiane Pietro La Bruna.

13.02 Nesta: il derby di Roma è unico
Ai microfoni di Omnisport, l’ex difensore biancoceleste Alessandro Nesta ha parlato della sfida di domenica Lazio-Roma: “Il derby di Roma è importante, così come quello di Milano. Ho giocato 10 anni sia per la Lazio che per il Milan. I biancocelesti sono il mio club del cuore essendo cresciuto lì. Ma Milano mi ha permesso di vincere. Totti? Ha la mia stessa età e gioca ancora mentre io alleno. È speciale e dotato di capacità straordinarie. A 40 anni si diverte e fa divertire”.?
12.43
12.22 La Roma valutas Manolas ed El Shaarawy
Roma in campo a Trigoria. Il porgramma dell'allenamento prevede un inizio in palestra, una sessione video e poi lavoro sul campo. Da valutare le condizioni di El Shaarawy e Salah (per l'egiziano esami strumentali nel tardo pomeriggio). Manolas è recuperato, si allena regolarmente in gruppo.
12.03

Castroman: che bello quel gol
“Quando torno a Roma qualcuno ancora mi ringrazia per quella rete”. Lucas Castroman, ex centrocampista della Lazio, parla così di quel famoso derby finito 2-2 a Radiosei: “Mi ricordo che calciai la palla e la vidi passare in mezzo a tante gambe prima di infilarsi in porta. La Curva Nord è esplosa e io non ci ho capito più nulla. La Lazio può fare bene perché è fortissima in attacco. Io penso la vedrò a casa con la mia famiglia, ma un giorno vorrei viverla in Curva. Ricordo ancora le grida verso di me 15 anni fa, vorrei riprovare le stesse emozioni a fianco a loro”

11.47 Panucci: Brutto il derby senza tifosi
Queste le parole di Christian Panucci sul derby ai microfoni di Rete Sport."Un derby senza pubblico anche ai giocatori fa cadere le braccia. Salah? Sarebbe una grossa perdita, anche se nel secondo anno un po' si perde ma Perotti non ha il suo passo. Con chi sostituirei Salah? Puoi giocare con le due punte, o mettere Totti e poi sostituirlo. Il derby va al di là delle tattiche, con la Lazio non puoi perdere l'equilibrio come col Pescara. Questa Roma non è molto diversa dalla prima di Spalletti, la differenza è che la difesa di allora era più forte, aveva più mestiere e carattere. Dzeko? Quest'anno concretizza meglio, il bosniaco si toglie dalla marcatura e manda in porta gli altri come faceva Totti col primo Spalletti".
11.27 Salah a Trigoria per gli accertamenti nel tardo pomeriggio
Questa mattina Mohammed Salah è arrivato a Trigoria alle 9.30 per gli accertament strumentali. Ieri, durante la partitella in allenamento l'egiziano ha riportato una forte contusione alla caviglia destra dopo uno scontro con Vermaelen. A rischio per il derby, la vera paura per la Roma è di ritrovare l'egiziano direttamente dopo la Coppa D'Africa. Salah potrebbe fare appena in tempo a recuperare dall'infortunio per poi rispondere alla convocazione della propria nazionale.
11.06

Derby Roma: venerdì tavolo su sicurezza
Appuntamento 'delicato' che coincide con giorno del referendum

Archiviate le manifestazioni dello scorso weekend, Roma si prepara ad accogliere domenica il derby all'Olimpico. Un appuntamento da sempre particolarmente delicato sotto il profilo dell'ordine pubblico e che questa volta coincide con il giorno del referendum costituzionale. Le misure di sicurezza per la partita Lazio-Roma verranno messe a punto venerdì durante un Tavolo tecnico in programma in Questura.

10.47  Derby Lazio-Roma: gli eroi per un giorno Guarda la gallery
10.28 Lazio-Roma: Sud vuota, Nord verso il tutto esaurito Guarda il video
10.09 Roma, Szczesny: «Ora il derby, poi lo scudetto»
Il portiere polacco in esclusiva: «Mi auguro prima o poi di rivedere l'Olimpico pieno. Siamo più forti della Lazio» Leggi qui
09.51  Roma: Szczesny, le foto dell'incontro a Trigoria con il Corriere dello Sport-Stadio Guarda la gallery
09.30

La prima pagina dell'edizione Roma del Corriere dello Sport-Stadio di oggi >>> http://fal.cn/Ewip

 

Articoli correlati

Commenti