Corriere dello Sport

Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma, Ancelotti: «Totti? Decida lui quando ritirarsi»

Roma, Ancelotti: «Totti? Decida lui quando ritirarsi»

L'allenatore del Bayern Monaco ed ex giocatore giallorosso: «Tifavo Inter, ma al provino non mi hanno preso. Ronaldo il giocatore più forte mai allenato»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 11 maggio 2017 12:54

ROMA - E' inevitabile, tutti parlano del possibile ritiro di Francesco Totti. Il capitano della Roma non ha confermato che lascerà il calcio giocato a fine stagione, ma per lui sarebbe già pronto un ruolo di "vice" Monchi.

Potrebbe essere la notizia dell'anno e anche a "Edicola Fiore" hanno voluto commentare queste voci con un ospite d'eccezione. Carlo Ancelotti, fresco vincitore della Bundesliga alla guida del Bayern Monaco e mai dimenticato ex giocatore della Roma, ha voluto dare un consiglio a Totti: «Dico che dovrà smettere quando lo decide lui, non glielo devono dire gli altri quando farlo»

RONALDO IL PIU' FORTE - Provocato da Fiorello Carlo Ancelotti ha risposto anche alla domanda su quale fosse il giocatore più forte da lui mai allenato, un nome davvero facile da pronunciare quando si tratta di talento: «Il giocatore più forte che io abbia mai allenato è Cristiano Ronaldo». E un aneddoto: «E' vero, da ragazzino tifavo Inter e ho fatto anche un provino per giocarci, ma non mi hanno preso»

TOTTI DAY: FOLLA PER I BIGLIETTI DI ROMA-GENOA

Articoli correlati

Commenti