Corriere dello Sport

Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma, Totti: «Il mio nuovo ruolo è roseo grazie alla squadra»

Roma, Totti: «Il mio nuovo ruolo è roseo grazie alla squadra»
© ANSA

La leggenda romanista in occasione della cena di Natale del club: «I calciatori sono gli attori principali e noi dipendiamo da loro»

 

lunedì 18 dicembre 2017 21:27

ROMA - «Il mio nuovo ruolo è roseo grazie alla squadra. Loro sono gli attori principali, noi dipendiamo da loro. Se fanno in campo quello che stanno facendo per noi è tutto in discesa». La vita da dirigente entusiasma Francesco Totti. Le sue parole sono arrivate ai microfoni di Roma TV in occasione della cena di Natale.

La positività della leggenda romanista si aggiunge alle dichiarazioni di Umberto Gandini: «Siamo riusciti a raggiungere un risultato importante qualificandoci agli ottavi di Champions, abbiamo anche una partita in meno e abbiamo tutte le possibilità di fare ancora meglio». E Di Francesco? «Il momento più importante è stato quando ho firmato il contratto da allenatore».

Articoli correlati

Commenti