Roma
0

Roma, Monchi: «Marotta all'Inter un bene per il calcio italiano»

Il ds giallorosso si è espresso anche sul Var: «Gli arbitri italiani sono il top e io sono un difensore della tecnologia»

ROMA - "Io sono poco oggettivo perché da quando sono arrivato in Italia ho sempre detto che gli arbitri italiani sono il top e sono un difensore del Var, ma credo che per le prime 12 giornate il bilancio sia positivo. L'Italia è sulla strada giusta e bisogna continuare così". Lo ha detto Monchi, direttore sportivo della Roma, al termine dell'incontro degli allenatori e dei dirigenti della massima serie con la classe arbitrale sulla Var. "Appuntamenti come quello di oggi fanno bene per ascoltare le opinioni - ha aggiunto -. Ho visto gli arbitri aperti ad ascoltare i club e questa è una cosa positiva".



ARBITRO AGGREDITO - Il dirigente giallorosso ha poi voluto esprimere solidarietà al giovane arbitro dei dilettanti aggredito la scorsa settimana proprio nel Lazio: "Voglio esprimere il mio sostegno all'arbitro che nelle ultime settimane ha avuto problemi tra i dilettanti. A volte li dimentichiamo e non va bene" ha aggiunto.

MAROTTA - "Marotta ha vinto tanto con la Juve e ha fatto tanto per il calcio italiano, se rimane in Italia è un bene per questo campionato". Così, a margine del confronto tra arbitri, dirigenti e allenatori della massima serie italiana sul Var, il direttore sportivo della Roma Monchi ha commentato l'imminente annuncio dell'accordo tra l'Inter e l'ex dirigente della Juventus Beppe Marotta. (Ha collaborato Italpress)

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 4° GIORNATA
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019
Cagliari - Genoa 3 - 1
SABATO 21 SETTEMBRE 2019
Udinese - Brescia 0 - 1
Juve - Verona 2 - 1
Milan - Inter 0 - 2
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sassuolo - Spal 12:30
Bologna - Roma 15:00
Lecce - Napoli 15:00
Sampdoria - Torino 15:00
Atalanta - Fiorentina 18:00
Lazio - Parma 20:45

 

Calciomercato in Diretta