Zaniolo, la Iena si pente: «Brutta intervista. L’ho fatta fuori dal vaso»
Roma
0

Zaniolo, la Iena si pente: «Brutta intervista. L’ho fatta fuori dal vaso»

L’inviato del programma televisivo si scusa per il servizio al centrocampista della Roma: «Intervista che non mi rappresenta, sono romano e romanista»

ROMA - La Iena si pente e fa dietrofront sull’intervista a Zaniolo. L’inviato del programma televisivo ammette di aver sbagliato per come è andato in onda il servizio, tagliato e montato in diverso modo rispetto all’intervista reale, e per le domande a doppio senso rivolte alla madre che hanno innervosito il giovane Nicolò. «Ci sono degli ordini di scuderia che sono imprescindibili, cerco di portare i miei valori e stavolta ho sbagliato. L’ho fatta fuori dal vaso - ammette la Iena De Vitiis a Tele Radio Stereo -. Più che chiedere scusa, ripeto l’ho fatta fuori dal vaso, ho 28 anni e non 40, sbagliando s’impara e questa roba me la porterò dietro come bagaglio personale».

FOTO: LA MAMMA DI ZANIOLO

«LA IENA MINACCIATA DI MORTE»

I tifosi della Roma: «La 10 a Zaniolo? Facciamolo crescere tranquillo»



Domande a doppio senso rivolte alla madre (“Quale posizione ti piace” oppure “i preliminari, ma non quelli di Champions dai…”) che hanno imbarazzato e umiliato il figlio: «Io vivo a Milano, ma sono romano e romanista. È la verità, ho sbagliato perché è uscita una cosa di cattivo gusto. La presunzione e la “paraculaggine” non mi contraddistinguono, io sono qui per prendere le mie responsabilità, avrei potuto stare zitto e invece sono qui alla gogna». 

STRISCIONE CONTRO LE IENE

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta