Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Dzeko-El Shaarawy, ma non solo: le liti nello spogliatoio della Roma
© Getty Images
Roma
0

Dzeko-El Shaarawy, ma non solo: le liti nello spogliatoio della Roma

Più di una volta nello spogliaotio della Roma ci sono state tensioni tra giocatori ma non solo: storica la lite tra Totti e Spalletti

1 di 4 Successiva

ROMA - Come se non bastasse, la lite tra Dzeko ed El Shaarawy. A movimentare l’ultima parte di stagione della Roma non sono soltanto i risultati preoccupanti e un quarto posto difficile da raggiungere, ma anche i problemi sorti all’interno dello spogliatoio. Come riportato nell’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, al termine della partita persa dalla Roma contro la Spal, Dzeko si è rivolto a brutto muso a El Shaarawy rimproverandolo per un pallone non passato. Il Faraone sorpreso e a sua volta indispettito, ha risposto a tono con i due attaccanti che sono poi arrivati alle mani, sia pure senza colpi particolarmente violenti. Un episodio grave, dentro spogliatoio, che potrebbe influire sul proseguo del campionato. E non è il primo capitato tra i giocatori (e tecnici) della Roma negli ultimi anni

DZEKO-ELSHA, A FERRARA FU RISSA

LITE DZEKO-CRISTANTE - Caos nel 7 a 1 contro la Fiorentina, con ancora Dzeko protagonista. Nel secondo tempo della gara di Coppa Italia, il bosniaco è stato il protagonista di un violento battibecco in due fasi con Cristante. Il centravanti e il centrocampista se ne sono dette di tutti i colori, con il primo che ha addirittura calciato il pallone verso l’ex Atalanta, con spinte reciproche fra i due al punto di costringere Manolas a intervenire in veste di paciere per separare i due compagni.

Roma, lite a Ferrara Dzeko-El-Sha. Si complica il futuro

1 di 4 Successiva
Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti