Monchi, battaglia social: blocca i romanisti che lo criticano su Twitter
© LAPRESSE
Roma
0

Monchi, battaglia social: blocca i romanisti che lo criticano su Twitter

L’ex direttore sportivo non vuole più leggere le critiche dei suoi ex tifosi e blocca i profili di chi lo menziona

ROMA - Se lo tagghi, lui ti blocca. È scontro social tra i tifosi della Roma e Ramon Monchi, l’ex direttore sportivo che ha «abbandonato la nave» giallorossa per tornare al «porto sicuro», il Siviglia. È passato più di un mese dal suo addio, ma il nome del diesse spagnolo è ancora tra i più battuti sulle tastiere dei tifosi romanisti che lo incolpano per la debacle giallorossa in questa stagione. 

E allora tra divertimento, ironia ma anche qualche parola di troppo rivolta a Monchi, ecco la strana scelta del direttore sportivo. Se Ramon viene taggato o menzionato su Twitter da un tifoso della Roma in un commento critico per le sue scelte di mercato o la gestione del club, lui molto spesso lo «blocca» per nascondere il suo profilo e tutti i suoi cinguettii alla persona designata. 

INTRIGO QATAR: UN FONDO ARABO SULLA ROMA?

I tanti account bloccati dallo spagnolo hanno scatenato una vera e propria competizione tra gli utenti: «Sei un vero romanista solamente se Monchi ti blocca il profilo». Su Twitter i tifosi fanno a gara per farsi «segnalare» dall’ex romanista, a volte però superando il limite ed arrivando agli insulti. La strategia di Monchi inizialmente era volta proprio a fermare coloro che arrivavano a rimproverarlo con parole pesanti, vere e proprie offese che vanno al di là della semplice critica sfociando in volgari espressioni contro di lui o addirittura la famiglia. Poi però Monchi ha allargato il cerchio, bloccando anche chi educatamente gli faceva notare qualche errore di troppo durante la sua permanenza nella capitale. 

Così la famosa frase del diesse in Portogallo «In sei mesi vi prendo uno per uno», per i tifosi romanisti è diventata un tormentone social: «Abbiamo sbagliato la traduzione, intendeva dire ‘in sei mesi vi blocco uno per uno!’. Sotto a chi tocca», uno dei tanti tweet. E ancora «Bloccato da Monchi, grazie direttore», «Anche io sono entrata nella black list di Ramon!». Ma ci sono anche i tifosi rimasti delusi dalla scelta di chi fino a poco tempo fa consideravano un ottimo dirigente per la Roma: «Nessun insulto, gli ho solamente fatto notare le sue colpe. Si è rivelato un flop, come tutti i suoi acquisti. Complimenti Monchi per la sua professionalità», «Mi ha bloccato su Twitter visto che ho criticato il suo operato. E dire che non l’ho insultato o minacciato, i miei tweet sono la conferma. Da persona educata gli ho elencato i suoi errori, e lui che fa? Mi blocca! Un vero cuor di leone!». Poi c’è chi non vuole entrare nella lista nera dello spagnolo, e quindi gioca d’anticipo: «Monchi blocca il mondo? Io blocco Monchi». 

Figo: «Totti avrebbe meritato il Pallone d'Oro»

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta