Roma, Totti: «Salah ha fatto la scelta giusta ad andare al Liverpool»
© LAPRESSE
Roma
0

Roma, Totti: «Salah ha fatto la scelta giusta ad andare al Liverpool»

Il dirigente giallorosso racconta il suo rapporto speciale con l'attaccante egiziano: «Tuttora lo sento, ci messaggiamo e sono contento di averlo conosciuto»

ROMA - Nostalgia Francesco Totti. La bandiera giallorossa ai microfoni di BeinSports Francia ha parlato di come ha vissuto le ultime cessioni del club, in particolar modo quella del suo ex compagno di squadra MohameD Salah: «Mi dispiace per ogni giocatore che lascia la Roma. Ti ci affezioni, frequentandolo giorno dopo giorno riesci a capire che persona è, da Salah ad Alisson. È normale che soprattutto nel momento della partenza ti dispiaccia vederlo andare via».

Sul rapporto con l'egiziano invece: «Con Salah avevo un rapporto particolare, quando giocava con me e segnava mi diceva sempre che si sentiva un altro giocatore, che si divertiva, gli piaceva come riuscivo a metterlo con facilità in zona gol. Poi era una persona eccezionale, vera, una persona che ha dato tanto alla Roma. Purtroppo nella vita si fanno delle scelte e vanno rispettate e lui penso che abbia fatto bene ad andare al Liverpool perché è una delle società più importanti d'Europa, ha vinto tantissimo. Per un top player come lui penso sia doveroso e normale andare a giocare in una squadra come quella. Tuttora lo sento, ci messaggiamo e sono contento di poter dire di aver conosciuto sia una grande persona sia un grande giocatore».

Ranieri su Totti come dirigente: "E' la persona giusta"

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta