Roma, Florenzi: «La peggiore stagione degli ultimi sei anni»
© ANSA
Roma
0

Roma, Florenzi: «La peggiore stagione degli ultimi sei anni»

Il terzino giallorosso: «La società e i tifosi hanno diritto ad avere uno stadio di proprietà»

ROMA - «Questa è stata la peggiore stagione degli ultimi sei anni». Alessandro Florenzi non nasconde tutto il suo rammarico per i deludenti risultati arrivati in campionato, coppa Italia e Champions League. Ha ragione il vicecapitano giallorosso, l'ultima qualificazione in Champions fallita risale alla stagione 2012-2013 con il sesto posto della gestione Zeman e Andreazzoli, e la finale di coppa Italia persa contro la Lazio. La Roma avrà a disposizione tre partite per provare a ribaltare i pronostici e agguantare il quarto posto: «L'anno scorso abbiamo fatto una grande stagione, con l'exploit in Champions League, cercheremo di fare meglio il prossimo anno - ha dichiarato Florenzi a Sky -. Spero di poter rivivere presto le partite in casa contro Barcellona e Liverpool. Contro la Juventus sappiamo che è una partita speciale ma vale 3 punti. Dobbiamo mettere un punto e ripartire, penso sia stata la peggiore stagione delle ultime 6. Potevamo fare meglio in alcune partite, c'è rammarico».

GASPERINI IN POLE: PRONTO TRIENNALE

Ranieri: "Finita la stagione, finirà il mio lavoro qui"

All'Olimpico domenica sera è previsto il pubblico della grandi occasioni, 55mila spettatori per il big match contro i bianconeri. Roma-Juventus, una sfida tra due realtà ancora distanti come ha sottolineato Claudio Ranieri ieri in conferenza stampa, soffermandosi sull'importanza per il club giallorosso di costruire presto uno stadio di proprietà. «Se si continua così faccio la fine di Francesco, nel senso che non ci giocherò mai neanch’io - le parole di Florenzi -. Penso che la società e i tifosi abbiano diritto ad avere uno stadio di proprietà». 

RANIERI: «VIA A FINE STAGIONE»

Mercato: il Psg punta Dzeko

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti