Dall'emozione di Zaniolo alla polemica di Florenzi: tutti i messaggi dei compagni a De Rossi
© Getty Images
Roma
0

Dall'emozione di Zaniolo alla polemica di Florenzi: tutti i messaggi dei compagni a De Rossi

I compagni di squadra hanno ringraziato il capitano tramite i social 

ROMA - L'addio di De Rossi ha scatenato un tam tam social di messaggi d'affetto rivolti al capitano della Roma. Il prossimo 26 maggio il centrocampista giocherà la sua ultima partita con la maglia giallorossa dopo la decisione del club di non rinnovargli il contratto. I suoi compagni di squadra ieri erano presenti alla conferenza stampa d'addio del loro compagno di squadra, poi hanno postato suoi propri social diversi messaggi di ringraziamento e sostegno.

DE ROSSI COMMOSSO CON I TIFOSI

Addio De Rossi, la squadra in conferenza. Abbracci e applausi per il capitano

Uno dei primi a pubblicare è stato Nicolò Zaniolo: «Non ero ancora entrato a Trigoria quando mi è arrivato un tuo messaggio con scritto “benvenuto in famiglia”. È proprio così che mi hai fatto sentire giorno dopo giorno...grazie capitano, è stato un grande privilegio giocare con te». Poi il è stato il turno di Fazio: «Sei il più grande, dentro e fuori il campo. Assolutamente un esempio per tutti, un vero leader. Ci mancherai».

Mancherà anche ad Antonio Mirante, portiere che ha incontrato il capitano giallorossi in tante sfide da avversario: «Punto di riferimento di un’intera generazione,di una squadra e dei suoi tifosi. Avversario straordinario, compagno e capitano ancor di più.  Esempio anche per un veterano come me! Ad uno come te non si può far altro che augurare il meglio!». Un esempio quindi anche per chi è già un giocatore con esperienza, come Ivan Marcano: «Un esempio da seguire dentro e fuori dal campo, un leader che ti trasmette la passione per la Roma, Un grande uomo. Grazie Capitano, grazie Daniele».

ADDIO DE ROSSI, IL MESSAGGIO DI TOTTI

«Un capitano dentro e fuori dal campo! Un campione vero !! Grazie di tutto Daniele, è stato un onore condividere lo spogliatoio per 5 anni con te !! Mancherai a tutti!», il messaggio di Koastas Manolas. Ma il messaggio più toccante è stato sicuramente quello di Alessandro Florenzi, che erediterà la fascia da capitano proprio dopo l'addio di De Rossi: «Ciao vecchio GRAZIE.
GRAZIE per la persona che sei per me.
GRAZIE per i tuoi insegnamenti.
GRAZIE per il tuo bastone e la tua carota.
GRAZIE per ogni singolo momento passato insieme.
GRAZIE per esserci stato alle 4 di notte il 27 ottobre.
GRAZIE per quello che hai dato alla Roma.
GRAZIE per i tuoi cazzotti.
GRAZIE per la tua anima bella.
GRAZIE per le battaglie passate insieme.
GRAZIE per esserci sempre come uomo amico compagno.
GRAZIE per la tua lealtá.
GRAZIE per la tua onestà.
GRAZIE per avermi fatto capire cosa vuol dire la parola Capitano.
GRAZIE per essere semplicemente Daniele De Rossi.
È stato un vanto esserti accanto in questi anni.
ciao daniè GRAZIE.
BUONA VITA!»

Poi però la polemica, sempre sui social: «Il rispetto è una cosa reciproca. Se vuoi rispetto devi dare rispetto», seguito da un’emoticon pensierosa. A chi sia indirizzata questa frecciata non è dato saperlo con certezza, la tempistica però fa riflettere. 

ADDIO DE ROSSI, GIANNINI DURO CONTRO LA SOCIETÀ

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 3 - 4
Cagliari - Spal 2 - 0
Sampdoria - Roma 0 - 0
Udinese - Torino 1 - 0
Parma - Genoa 5 - 1
Milan - Lecce 2 - 2
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 0 - 0

 

Calciomercato in Diretta