Roma, Mancini: "Orgoglioso di vestire questa maglia"
© LAPRESSE
Roma
0

Roma, Mancini: "Orgoglioso di vestire questa maglia"

Il difensore ieri è stato ufficializzato: "Essere qui ripaga tutti i sacrifici che ho fatto da quando ho iniziato a giocare a calcio"

ROMA - Le visite mediche a Villa Stuart (oggi quelle di Zaniolo), poi le presentazioni con i compagni di squadra e Fonseca, infine un allenamento personalizzato per cominciare a vivere immediatamente l'aria giallorossa. Ieri Gianluca Mancini è diventato ufficialmente un nuovo giocatore della Roma: sorridente, ai canali ufficiali del club ha manifestato tutta la sua gioia per il trasferimento in giallorosso: "Essere un giocatore della Roma è un motivo di orgoglio. Ripaga tutti i sacrifici che ho fatto da quando ho iniziato a giocare a calcio e arrivare in questa società prestigiosa mi rende un uomo felice". 

Roma, Mancini a Villa Stuart per le visite mediche: "Sono molto contento"

Un passaggio nella capitale arrivato dopo l'ultima buona stagione all'Atalanta dove ha realizzato sei gol: "Sono importanti perché quando un difensore segna dà una mano alla squadra. Come ho detto tante volte il ruolo del difensore è cercare di non prenderli, magari i gol dell’anno scorso sono stati frutto di un gioco diverso, giocando a tre con mister Gasperini, però l’andare a prendere l’uomo alto, pressarlo, l’esplosività sono cose che sento mie e che devo migliorare come tante altre cose". Prima le giovanili nella Fiorentina, poi la consacrazione a Bergamo e il suo passaggio alla Roma: "Ho iniziato alla Fiorentina dai Pulcini, ho fatto dai 9 ai 19 anni. Sono stato in Prima Squadra senza mai esordire, poi ho fatto due anni di Perugia dove ho fatto l’esordio tra i professionisti e poi l’Atalanta mi acquistò. Ho fatto due anni lì e ora sono alla Roma".

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Squadra PT Squadra PT
Juve 72 Bologna 38
Lazio 68 Sassuolo 37
Inter 64 Fiorentina 31
Atalanta 60 Udinese 31
Roma 48 Torino 31
Napoli 45 Sampdoria 29
Milan 43 Genoa 26
Verona 42 Lecce 25
Cagliari 39 Spal 19
Parma 39 Brescia 18
SERIE A - 29° GIORNATA
MARTEDÌ 30 GIUGNO 2020
Torino - Lazio 1 - 2
Genoa - Juve 1 - 3
MERCOLEDÌ 01 LUGLIO 2020
Inter - Brescia 6 - 0
Bologna - Cagliari 1 - 1
Spal - Milan 2 - 2
Verona - Parma 3 - 2
Lecce - Sampdoria 1 - 2
Fiorentina - Sassuolo 1 - 3
GIOVEDÌ 02 LUGLIO 2020
Atalanta - Napoli 2 - 0
Roma - Udinese 0 - 2