Fonseca:
© LAPRESSE
Roma
0

Fonseca: "Troppi errori in fase di costruzione"

Il tecnico ammonisce i suoi ma sottolinea anche gli aspetti positivi: "Abbiamo provato a dominare attraverso il possesso di palla" 

PERUGIA - Il pareggio della Roma con un Fenerbahçe in inferiorità numerica non soddisfa appieno Paulo Fonseca: "Abbiamo fatto qualche cambiamento - le parole del tecnico portoghese a Roma Tv - rispetto alla gara precedente anche pensando al Real Madrid, ci sono state cose positive, ho visto coraggio nella circolazione del pallone ma è evidente che abbiamo commesso errori nella prima fase di costruzione. Ci sono stati aspetti positivi e meno positivi, dobbiamo ancora lavorare. Ho visto grande disponibilità nell'impostare da dietro, provare a dominare la partita tramite il possesso palla".

Fonseca chiede coraggio alla squadra 

L'analisi del portoghese pesa luci e ombre della prestazione dei giallorossi: "Abbiamo affrontato una squadra eccellente che sta più avanti nella preparazione rispetto a noi, nonostante tutto questo abbiamo preso l'iniziativa ma è normale che dobbiamo migliorare negli aspetti che dicevo prima. Loro hanno qualità, a noi il merito di tenere tanto il pallone e di concedere poche occasioni: il primo gol nasce da un nostro errore, ci siamo dimostrati quasi sempre sicuri per il resto, molto spesso siamo riusciti a costringere l'Athletic nella propria metà campo. Mi piace che i terzini spingano sulle fasce, forse Perotti si è abbassato troppo ma questo ha a che fare con la nostra idea di gioco. Con il Real Madrid dobbiamo provare ancora ad avere il coraggio per dominare il gioco, imporre la nostra identità, anche al cospetto di una grande squadra come il Real Madrid, essendo fedeli alle nostre idee". Appuntamento all'Olimpico, domenica sera. 

Dzeko-Roma: scontro totale

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Calciomercato in Diretta