Roma-Galatasaray, fumata bianca per Nzonzi: via in prestito con riscatto

Al club giallorosso un milione di euro, Petrachi tenta di inserire l'obbligo di acquisto. I turchi confermano: "Trattativa in corso"
© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi

ROMA - Fumata bianca tra la Roma e il Galatasaray per Steven Nzonzi. Il centrocampista francese acquistato la scorsa stagione da Monchi per 26,6 milioni di euro più bonus si trasferirà in Turchia per una stagione, con la possibilità eventualmente di essere acquistato definitivamente dal club di Istanbul. 

De Rossi, gol e cori all’esordio col Boca
Guarda la gallery
De Rossi, gol e cori all’esordio col Boca

Restano da risolvere alcune questioni proprio sul riscatto: Petrachi infatti starebbe provando a convincere il Galatasaray a inserire nella trattativa l'obbligo di acquisto del centrocampista francese, per un'operazione di un milione di euro per il prestito più il riscatto (diritto od obbligo) sui quindici milioni di euro. Nzonzi ha accettato il Galatasaray che gli potrà garantire di giocare la Champions League, la squadra turca è disposta a pagare per intero lo stipendio di circa tre milioni di euro del giocatore. 

Tutti fermi dietro Icardi: la Juve blocca tutto

Roma, rinnovo Zaniolo: ci siamo
Guarda il video
Roma, rinnovo Zaniolo: ci siamo

Il Galatasaray conferma la trattativa

Steven Nzonzi è vicino al Galatasaray. La conferma arriva direttamente dal sito del club turco che fa sapere che "sono iniziate le trattative ufficiali con il calciatore e il club AS Roma sul trasferimento temporaneo del calciatore Steven Nzonzi nel nostro club".

Commenti