Roma, allarme cartellini: già 26. Ci sarà un codice di comportamento
© ANSA
Roma
0

Roma, allarme cartellini: già 26. Ci sarà un codice di comportamento

La società è preoccupata: i gialli presi in 9 partite (con un’espulsione) sono un fardello pesante

ROMA - I dirigenti, a cominciare dall’amministratore delegato Guido Fienga, sono preoccupati per l’aspetto disciplinare. Sono ventisei i cartellini gialli rimediati dall’inizio della stagione, dopo nove partite giocate quasi tre ogni novanta minuti. Due dei quali hanno portato all’espulsione di Mancini nel finale della partita contro il Bologna. Ventisei ammonizioni, alle quali vanno aggiunte le espulsioni di Fonseca e del suo preparatore atletico Nuno Romano, sono un problema sotto la lente di ingrandimento della società. La Roma rischia di trovarsi a stagione inoltrata, quando arriveranno le partite più importanti, senza titolari fermati da squalifiche. Il giocatore più preso di mira dagli arbitri è Zaniolo, con quattro sanzioni, seguono Florenzi e Pellegrini con tre.

Petrachi rischia una lunga inibizione

Codice di comportamento

Ora bisognerà correre ai ripari, con un codice di comportamento da far rispettare nello spogliatoio, per non penalizzare ulteriormente la squadra, già alle prese con molte assenze dovute agli infortuni. Sei ammonizioni sono arrivate per proteste, i giocatori (e lo staff tecnico) devono tenere i nervi saldi, anche di fronte a decisioni arbitrali discutibili. Soprattutto i giovani (in particolare Zaniolo) devono sapersi controllare. La stagione è ancora lunga, c’è tutto il tempo per trovare i rimedi.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma: due turni di squalifica a Fonseca

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 51 Verona 26
Inter 47 Fiorentina 25
Lazio 45 Napoli 24
Roma 38 Udinese 24
Atalanta 38 Sassuolo 22
Milan 31 Sampdoria 19
Cagliari 30 Lecce 16
Parma 28 Spal 15
Bologna 27 Genoa 15
Torino 27 Brescia 15
SERIE A - 21° GIORNATA
VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
Brescia - Milan 0 - 1
SABATO 25 GENNAIO 2020
Spal - Bologna 1 - 3
Fiorentina - Genoa 0 - 0
Torino - Atalanta 0 - 7
DOMENICA 26 GENNAIO 2020
Inter - Cagliari 12:30
Verona - Lecce 15:00
Sampdoria - Sassuolo 15:00
Parma - Udinese 15:00
Roma - Lazio 18:00
Napoli - Juve 20:45

Calciomercato in Diretta