Roma, irregolare il primo gol del Borussia. I tifosi: "Uno scandalo!"

Nell'azione dell'autogol di Fazio il pallone era uscito dal campo
Roma, irregolare il primo gol del Borussia. I tifosi: "Uno scandalo!"

ROMA - La Roma perde, ma anche stavolta ha motivi per recriminare sull'arbitraggio. Dopo il calcio di rigore inesistente concesso al Borussia Moenchengladbach nella gara all'Olimpico, anche al Borussia Park i tedeschi sono riusciti a segnare con un'irregolarità. L'autogol di Fazio infatti non doveva essere convalidato perché durante l'azione il pallone è uscito in fallo laterale: il guardalinee a un metro non se ne è accorto e l'azione è proseguita. 

Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1, il tabellino

I tifosi giallorossi sui social sono in rivolta: "Ancora un errore arbitrale dovuto alla mancanza della Var, ci siamo stufati", scrive Marco su Twitter. "Abbiamo perso almeno tre punti per incomprensibili mancanze della terna arbitrale, la Roma rischia di uscire dall'Europa League per colpa dei direttori di gara", commenta Anna. "Adesso la dirigenza deve farsi sentire con la Uefa, perrché bisogna essere tutelati e soprattutto bisogna designare arbitri di livello".

Roma, Fazio protagonista con il Monchengladbach: autorete e gol
Guarda la gallery
Roma, Fazio protagonista con il Monchengladbach: autorete e gol
 

Commenti