Pagina 3 | Roma, da Zaniolo a... Under: Ecco i top e flop del 2019

Da gennaio a dicembre: nella Roma a due facce di quest'anno ecco i tre migliori e i tre peggiori
Jacopo Aliprandi
TagsRomaZaniolo

 
Pellegrini: “Lorenzo aveva la dieci sotto la maglia”. Se Totti ti consacra, è quasi impossibile aggiungere altro. Nove assist in questa prima parte di stagione, poi un gol contro la Fiorentina nell’ultima gara del 2019. Pellegrini è il cuore della Roma, il futuro capitano della squadra giallorossa e l’altro astro nascente del calcio italiano. Centrocampista nella Roma di Di Francesco e Ranieri, trequartista ed elemento fondamentale della Roma di Fonseca: il ragazzo è cresciuto tecnicamente e caratterialmente diventando uno dei leader (a soli ventitré anni) di una Roma che regala grande spettacolo. Ha una clausola rescissoria da trenta milioni di euro (pagabili in due rate) che spaventa i tifosi giallorossi, la Roma presto si incontrerà con l’entourage del giocatore per prolungare e togliere ogni possibile via di fuga contrattuale nel nuovo contratto. Lorenzo è tranquillo, non ha intenzione di lasciare la Roma. Casa sua, come lo è stata per Totti e De Rossi. 

Tutte le notizie sulla Roma

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti