Roma
0

Zaniolo a Villa Stuart: controlli ok, via alla prossima fase della riabilitazione

Il talento giallorosso ha sostenuto una visita di controllo esattamente un mese dopo l'operazione al crociato: può a cominciare ad aumentare i carichi di lavoro

Zaniolo a Villa Stuart: controlli ok, via alla prossima fase della riabilitazione

ROMA - Quasi due ore di controlli approfonditi al ginocchio destro per verificare i progressi durante la prima parte di riabilitazione. Nicolò Zaniolo questa mattina ha svolto i controlli a Villa Stuart dopo la ricostruzione del legamento crociato dello scorso 13 gennaio. Assistito dal Professor Mariani e dallo staff medico che lo ha seguito nell'ultimo mese, il talento della Roma è stato sottoposto a tutti gli accertamenti al ginocchio operato che hanno dato esiti più che soddisfacenti: Zaniolo potrà passare alla seconda fase della riabilitazione, cominciando a forzare un po' il ginocchio negli esercizi studiati per il recupero, aumentando i carichi di lavoro. 

Zaniolo, controlli a Villa Stuart un mese dopo l'operazione

Roma, Friedkin fa i conti: il piano con o senza Champions

Zaniolo è arrivato nella clinica alle 9.30 accompagnato dal padre Igor (la madre è invece a La Spezia per stare con la sorella di Nicolò) e alcuni amici arrivati dalla Liguria: due ore di test, poi il rientro a Trigoria per continuare la fisioterapia e pranzare con il resto del gruppo. 

Il tenero Petrachi

Perez: "Il mio presente è la Roma. Non penso al Barca"

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti