Roma
0

Carles Perez: “La Roma può davvero vincere l'Europa League”

Lo spagnolo è convinto della forza della squadra e guarda anche al futuro: “Spero di restare giallorosso ancora a lungo, Fonseca mi ha subito dato fiducia”

Carles Perez: “La Roma può davvero vincere l'Europa League”
© LAPRESSE

"Credo fortemente che la Roma possa vincere l'Europa League, è una squadra in grado di raggiungere questo obiettivo". Ai microfoni di Sky Sport Carles Perez fissa gli obiettivi del club giallorosso in vista della ripresa. "Sia io sia i miei compagni non vedevamo l'ora di ricominciare - le parole dello spagnolo - Siamo felici che adesso ci sia una data, il 20 giugno, per questa ripartenza che ci rende tutti felici e che credo renda felici tutte le persone, in generale, che si auguravano questo nuovo inizio del calcio e del campionato italiano. Stiamo lavorando molto per entrare in forma e farci trovare pronti. Siamo tutti determinati a ripartire forte, convinti di poter raggiungere il traguardo del quarto posto". Lo spagnolo guarda anche al futuro: "Mi trovo benissimo e ho ricevuto molto affetto dalla gente. Mi auguro di restare ancora a lungo qui, di segnare molti gol e fare molti assist. Ma alla fine conteranno i risultati e le vittorie della squadra".

"Anche la Roma in corsa per Arias dell'Atletico Madrid"

Perez: “Fonseca mi ha subito dato fiducia”

Pur sbarcando da un club glorioso come il Barça, Perez assicura che "le motivazioni sono sempre le stesse: quelle di migliorare e di imparare tutti i giorni. Arrivo dal calcio spagnolo, che è un po' diverso da quello italiano, quindi sto cercando di imparare lo stile di gioco della nuova squadra e soprattutto di imparare dai miei compagni più esperti". Su Messi: “È una persona speciale, molto affettuosa, in particolare con i ragazzi del vivaio. È chiaro che prima di giocare al Camp Nou, o di esordire con la prima squadra, ci sia un po' di nervosismo. Lui è sempre il primo nel cercare di rasserenarti: che questo comportamento arrivi da quello che considero, non solo io, il miglior giocatore al mondo, è molto importante". Infine su Fonseca: “Il mister mi ha dato subito fiducia dall'inizio. Questo per me è molto bello e positivo. Al Barcellona ero abituato a giocare largo, qui mi chiede di giocare più all'interno. Mi sta insegnando i movimenti e quando inserirmi al momento giusto".

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 39
Lazio 68 Parma 39
Inter 64 Fiorentina 34
Atalanta 63 Sampdoria 32
Milan 49 Udinese 32
Roma 48 Torino 31
Napoli 48 Lecce 28
Verona 42 Genoa 27
Bologna 41 Brescia 21
Sassuolo 40 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 19:30
Genoa - Napoli 19:30
Torino - Brescia 21:45
Roma - Parma 21:45
Atalanta - Sampdoria 21:45
Bologna - Sassuolo 21:45
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 19:30
Verona - Inter 21:45