"De Rossi voleva restare al Boca, anche come allenatore"

La rivelazione di Guillermo Burdisso, fratello dell'ex diesse degli Xeneizes
"De Rossi voleva restare al Boca, anche come allenatore"© Getty Images
TagsRomaDe Rossiburdisso

ROMA - I piani cambiano, il futuro è sempre un grosso punto interrogativo. Lo è stato anche per Daniele De Rossi, che fino a qualche mese fa si vedeva per tanti anni al Boca Juniors salvo poi tornare in Italia per motivi personali. L'ex centrocampista a gennaio ha dato l'addio al calcio per stare più vicino alla figlia rimasta nella Capitale, fino a poche settimane prima però il suo futuro era tutto incentrato sul Boca: "La sua idea era quella di rimanere al Boca come giocatore e un giorno avrebbe voluto diventare allenatore qui”, le dichiarazioni di Guillermo Burdisso, ex compagno del numero 16 con un passato proprio al Boca. In un’intervista rilasciata a Soy Fiera e riportata da Tyc Sport, ha rivelatogli ex piani di De Rossi: “È tornato in Italia per una questione personale. Al Boca ha avuto un impatto positivo, ha dimostrato il suo livello prima che si infortunasse. Il suo errore forse è stato quello, alla sua età ha provato a rientrare troppo in fretta”. 

De Rossi sbarca a Roma: "Andrò a trovare Zaniolo"
Guarda il video
De Rossi sbarca a Roma: "Andrò a trovare Zaniolo"

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti