Roma
0

Roma, Diawara nel mirino della Premier: tre club hanno chiesto informazioni

Il centrocampista guinano sta tornando in forma: col Brescia ha giocato più palloni di tutti ed è stato il primo per passaggi riusciti 

Roma, Diawara nel mirino della Premier: tre club hanno chiesto informazioni
© LAPRESSE

ROMA - Finalmente la Roma sta ritrovando Amadou Diawara. La ripresa della stagione del centrocampista guineano è stata disastrosa, cominciata con l'assist servito a Gabbiadini per il momentaneo vantaggio della Sampdoria, e proseguita con una serie di prestazioni sotto la sufficienza che avevano spinto Fonseca a lasciarlo fuori nella gara contro il Napoli. Poi i segnali di ripresa contro il Parma ma soprattutto la buona prestazione contro il Brescia certificata anche dai numeri: Diawara è stato il primo tra tutti i giocatori in campo per palloni giocati (82, il secondo è stato Veretout con 69), il primo per passaggi riusciti (69, il 97% di quelli tentati) e il primo nella Roma per chilometri percorsi (11). 

Roma su Milik: ecco il piano per il dopo Dzeko

Segnali positivi in vista del finale di stagione, sengali ottimi invece per quei club che stanno monitorando attentamente le prestazioni del ventiduenne (ne compirà 23 il 17 luglio). Dalla Premier League infatti continuano ad arrivare interessamenti per il giocatore, tre club hanno utilizzato intermediari per chiedere informazioni sul centrocampista sbarcato solamente un anno fa a Trigoria per 21 milioni (bonus compresi). La risposta è stata chiara: a un buon prezzo (30 milioni) Amadou (così come l'80% della rosa giallorossa) è in vendita. Il Tottenham è sulle tracce del giocatore da tempo, sondaggi sono arrivati anche dal Leicester e dal Newcastle: prima di affondare il colpo i club vogliono visionare il giovane fino al termine della stagione, per poi verificare le condizioni del menisco curato nei mesi scorsi attraverso la terapia conservativa e non con l'intervento chirurgico. 

Roma, stadio ancora in stallo: Friedkin bloccato, e Pallotta...

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti