Roma
0

Zaniolo, Fonseca ci ripensa e lo convoca: "Se la sente". Out Under

Il tecnico della Roma prima aveva deciso di non convocarlo, poi con l'infortunio del turco ha cambiato idea

Zaniolo, Fonseca ci ripensa e lo convoca:
© Bartoletti

ROMA - Zaniolo non convocato. Anzi . Paulo Fonseca nel giro di poche ore ha cambiato idea, decidendo di portare il ragazzo a Ferrara per l'infortunio di Under rimediato durante l'allenamento di rifinitura. "Avevo detto che non avrei convocato Zaniolo. Oggi, purtroppo, si è fermato Cengiz. Così ho chiesto a Nicolò come stava e se se la sentiva di partire. Ha sostenuto un test che ha dato risposte migliori rispetto a ieri e ho deciso di portarlo", le parole del tecnico pubblicate dalla Roma al momento della comunicazione dei convocati

Roma, Fonseca: “Non ho problemi con Zaniolo". Ci ripensa, e lo convoca

Il portoghese qualche ora prima aveva però ammesso di non voler portare Zaniolo a Ferrara perché non ancora al meglio: "Non ce la fa ancora a tornare tra i convocati. Voglio dire però che non è giusto quello che si scrive su Zaniolo. Chi mi conosce sa che dico sempre la verità, come ho fatto già con altri giocatori. Certe notizie non sono vere. Non c’è alcun problema con Zaniolo, se ho detto che ho parlato con lui e che non ci sono problemi vuol dire che è la verità. Quando c’è un problema lo dico. In questo momento lui è veramente infortunato. Non ci sono altri problemi”.

Roma, Toni a Totti: “Torna a giocare!”. L’ex capitano: “Dipendesse da me...”

I problemi a cui si riferiva Fonseca sono legati al post partita di Roma-Verona, quando il portoghese aveva criticato pubblicamente il trequartista accusandolo di scarso impegno. Lo stesso Zaniolo sarà rimasto sorpreso inizialmente leggendo l'intervista di Fonseca in cui lo dava fuori dalla trasferta: ieri il ragazzo aveva pubblicato una sua foto in campo con la didascalia: "Sto bene". Un messaggio all'allenatore? I due hanno avuto recentemente un faccia a faccia (Leggi la notizia) nel quale il tecnico ha voluto spiegare le motivazioni del rimprovero pubblico verso il ragazzo. Un confronto che - al momento - ha portato a un nulla di fatto: allenatore e giocatore si sono parlati, senza però trovare un punto d’incontro e un chiarimento vero e proprio. Attualmente non c’è dialogo tra i due, ma il momento di crisi potrà sicuramente risolversi nei prossimi giorni. 

Roma, Zaniolo deluso: ecco il motivo della frizione con i compagni

Totti, col gran gol su punizione batte la Lazio e vince lo scudetto!

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti