Roma
0

La Roma le tenta tutte: mercoledì Pastore si opera. Un mese e mezzo di stop

Il trequartista argentino andrà sotto i ferri per risolvere definitivamente il problema all'anca che lo ha tenuto fuori per oltre venti partite

La Roma le tenta tutte: mercoledì Pastore si opera. Un mese e mezzo di stop
© LAPRESSE

ROMA - Ultimo tentativo, la Roma vuole credere ancora in Javier Pastore. Il club giallorosso ha deciso di stare vicino al trequartista argentino che anche in questa stagione è stato costretto a rimanere fuori per più di venti partite a causa dei problemi fisici. Questa volta i polpacci hanno retto, ma si è presentato un edema osseo all’anca che lo ha costretto a rimanere praticamente fermo per cinque mesi. 

Roma, Veretout a Napoli incontra Giuntoli. L’agente: “Voci vergognose, vuole restare”

Dopo la visita medica specialistica a Barcellona sostenuta gli scorsi giorni, la Roma e il giocatore hanno deciso di tentare il tutto per tutto, pianificando per mercoledì prossimo un intervento chirurgico all'anca. Dovrà fermarsi per circa un mese e mezzo, dopodiché arriverà il momento della verità. Pastore ha chiesto alla Roma nuova fiducia, dopo l'intervento dovrà riuscire a ripagarla. 

La Roma va in vacanza: il 27 agosto i tamponi, poi il ritiro a Trigoria. Niente visite mediche

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti