Roma
0

Roma, contratto top per Zaniolo: il retroscena sull'offerta da capogiro di Mourinho

L’agente del giovane azzurro Vigorelli incontrerà Fienga tra un mese, al termine della sessione di mercato che si apre oggi

Roma, contratto top per Zaniolo: il retroscena sull'offerta da capogiro di Mourinho
© LAPRESSE

Nicolò Zaniolo è sempre più nel progetto della Roma. L’agente del giovane azzurro incontrerà Fienga tra un mese, al termine della sessione di mercato che si apre oggi. Le parti sono d’accordo per il rinnovo e l’adeguamento del contratto, con scadenza nel 2025 e ingaggio intorno ai tre milioni.

Napoli-Roma, via al maxi scambio

La Roma vuole blindare il giovane talento, dopo che ha rifiutato offerte importanti, prima fra tutta quella del Tottenham. C’è un retroscena da raccontare riguardo la visita della scorsa settimana di Vigorelli a Trigoria. L’agente di Zaniolo era accompagnato da un emissario inglese, David Dixon, che ha formulato l’offerta del Tottenham: 50 milioni più 10 di bonus facilmente raggiungibili. Al giocatore, in questa trattativa ormai sfumata, sarebbero andati cinque anni di contratto, con un ingaggio di 4 milioni a stagione più bonus. Il club inglese non è riuscito ad accontentare Mourinho, che aveva chiesto fortemente il giovane calciatore italiano.

Contratto da top player

La Roma ha avuto la forza di dire no. L’input arrivato da Houston è stato quello di blindare Zaniolo e Pellegrini. E’ possibile che i Friedkin, dopo aver parlato con Fonseca, si facciano vivi con i giocatori più rappresentativi, tra questi naturalmente c’è anche Zaniolo. In occasione dell’arrivo del nuovo presidente nella Capitale, previsto per questa settimana o la prossima, sarà messo in programma anche un incontro con la sindaca Raggi.

Roma, contratto top per Zaniolo: il retroscena sull'offerta da capogiro di Mourinho

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti