Nesta: "Zaniolo tornerà ai suoi livelli. Totti? La Roma è casa sua"

L'allenatore del Frosinone: "Anche io mi sono operato dieci volte ma sono arrivato fino a 38 anni. Dovrà curare le ginocchia come due figli"

© ANSA

ROMA - L'allenatore del Frosinone Alessandro Nesta è intervenuto ai microfoni di Sky a pochi minuti dal fischio d'inizio dell'amichevole tra la squadra ciocara e la Roma. Queste le sue dichiarazioni su Nicolò Zaniolo che nei prossimi giorni sarà costretto a operarsi nuovamente per la rottura del crociato: "Capita, gli faccio un grande in bocca al lupo. Anche io mi sono operato dieci volte ma sono arrivato fino a 38 anni. E' talmente forte che tornerà al suo livello, dovrà curare le ginocchia come due figli". Poi una battuta su Francesco Totti e un suo possibile ritorno alla Roma: "Credo debba parlare con la società e capire cosa vuole fare. La Roma è casa sua, deve tornare". 

Roma, la maledizione dei crociati: ecco i 20 infortuni in sei anni
Guarda la gallery
Roma, la maledizione dei crociati: ecco i 20 infortuni in sei anni

Commenti