Roma, Villar: “Mi aspetto di giocare di più dello scorso anno”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine dell'amichevole contro il Frosinone

© LAPRESSE

ROMA - Buona vittoria per la di Paulo Fonseca che ha espugnato lo Stirpe in amichevole battendo il Frosinone 4 a 1 . A fine partita arrivano anche le parole di Villar al canale tv del club. Queste le sue parole:

Che test è stato?
“Si, sono partite utili. Manca una settimana per cominciare la stagione e queste partite sono troppo importanti”.

Come vivi questo momento personale?
“Cerco sempre di lavorare. Lo scorso anno lavorai troppo con la Nazionale ed ero stanco. Oggi sono pronto per cominciare la stagione e mi aspetto di giocare di più”

Preferisci giocare in mediana o sulla trequarti?
“Mi piace di più a centrocampo, ma la partita scorsa ho visto di poter giocare anche da dieci. Come detto mi sento bene in entrambi i ruoli. Non è importante dove gioco, ma esserci”.

Infortunio Zaniolo, la madre: "Ha pensato di smettere di giocare"

Sull’infortunio a Zaniolo
“Ero a casa quando ho letto la notizia. Ho scritto subito a Nico, per noi è stata una notizia bruttissima. Speriamo possa tornare quanto prima”.

Roma e Frosinone dedicano una maglia a Willy Monteiro
Guarda la gallery
Roma e Frosinone dedicano una maglia a Willy Monteiro

VILLAR A SKY SPORT 

Cosa ti è piaciuto di più oggi?
“Questa gara è stata bella. Abbiamo vinto ed era troppo importante. Vogliamo arrivare all’inizio del campionato con buone sensazioni”.

Sul ruolo da trequartista
“La scorsa partita ho giocato da dieci e mi sono trovato bene. Io voglio giocare e posso fare anche il terzino”.

Cosa sta funzionando in queste amichevoli?
“Ci siamo allenati solo uno o due giorni con tutti. Oggi abbiamo fatto una bella partita. Siamo stati corti e abbiamo pressato bene”.

Su Zaniolo
“Ho parlato subito con lui dopo la notizia. Sai che ti voglio bene e aspetto di ritrovarti con noi”

Infortunio Zaniolo, si valuta l'operazione in Austria dal prof. Fink

Commenti