Kumbulla scherza con i tifosi: “Gol già contro il Verona, forza Roma!”

Il difensore al termine delle visite si è intrattenuto con i tifosi. Domani la firma sul contratto

© Bartoletti
Jacopo Aliprandi

ROMA - Tre ore di visite mediche a Villa Stuart, da domani Marash Kumbulla sarà a tutti gli effetti un difensore della Roma. Il classe 2000 è sbarcato a Fiumicino alle 16.35 con il volo AZ1488: l'ormai ex Verona è stato accompagnato nella capitale dal suo agente, il padre e il fratello ed è stato prelevato all'aeroporto da un'auto della Roma che lo ha portato immediatamente a Villa Stuart per le consuete visite mediche di idoneità sportiva.

Roma, Kumbulla a Villa Stuart: visite mediche e selfie con i tifosi
Guarda la gallery
Roma, Kumbulla a Villa Stuart: visite mediche e selfie con i tifosi

Al termine degli esami, Kumbulla si è intrattenuto con dei tifosi giallorossi scattando selfie e firmando autografi. "Quest'anno sfondiamo Marash!", le parole dei ragazzi tra una foto e l'altra: "Sicuro, proverò a far bene e a segnare già  contro il Verona", la risposta del difensore che poi si è lasciato andare in un "Forza Roma!". 

Domani Kumbulla firmerà il contratto quinquennale a 1,5 milioni di euro più bonus poi, se riuscirà con i tempi, scenderà in campo con i suoi nuovi compagni nell'allenamento fissato alle 10. L'obiettivo è farlo giocare già sabato nella gara contro la sua ex squadra. 

Kumbulla, il primo “Forza Roma!”. Poi la promessa: “Quest’anno sfondiamo!”
Guarda il video
Kumbulla, il primo “Forza Roma!”. Poi la promessa: “Quest’anno sfondiamo!”

Da non perdere





Commenti