Roma, Carles Perez: “Il gol alla Messi? Ho imparato da lui”

Le parole dell'attaccante giallorosso al termine del match vinto contro il Benevento
Roma, Carles Perez: “Il gol alla Messi? Ho imparato da lui”© LAPRESSE

ROMA - Seconda vittoria consecutiva, la Roma questa sera ha battuto il Benevento 5 a 2 grazie alla doppietta di Dzeko e ai gol di Pedro, Veretout e Carles Perez. Seconda vittoria consecutiva per la squadra giallorossa, sotto gli occhi del presidente Friedkin presente sugli spalti dell'Olimpico. Al termine del match Carles Perez è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive. "È stato un bel gol - ha dichiarato a Roma Tv -. Sono molto contento, qualcosa ho imparato anche da Messi osservandolo in allenamento: è il migliore al mondo, sono felice di aver imparato qualcosa da lui".

Tutte le notizie sulla Roma

Pedro ti ha fatto i complimenti per esserti fatto trovare subito pronto
"E’ onore che uno come lui pensi questo di me. Sono a disposizione della squadra quando il mister ne ha bisogno, sono qui per aiutare".

Uno come Pedro ti stimola a cercare di trovare più spazio?
"Tutti vorrebbero giocare sempre. Io sono consapevole di chi ho davanti ma anche dei miei mezzi: sta a me sfruttare le occasioni che mi darà il mister, ci tengo che ci sia una concorrenza leale all’interno dello spogliatoio".

Roma, i Friedkin all'Olimpico: lungo applauso dei tifosi presenti

Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento
Guarda la gallery
Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti