Roma, tifosi furiosi: "Perché fischiare quel fuorigioco a Mkhitaryan?"

L'armeno fermato immediatamente dal guardalinee in un'azione dubbia ma potenzialmente pericolosa
Roma, tifosi furiosi: "Perché fischiare quel fuorigioco a Mkhitaryan?"

ROMA - Tifosi della Roma furiosi per una decisione della terna arbitrale su Mkhitaryan. Nei primi minuti del match infatti il trequartista armeno è stato fermato in partenza per un fuorigioco sospetto, ma in un'azione potenzialmente pericolosa. Mkhitaryan era stato lanciato a rete da un passaggio illuminante in profondità di Veretout. Un’azione fermata sul nascere dal guardalinee per sospetto fuorigioco del giallorosso, partito in linea con i difensori avversari. Sui social è immediatamente scoppiata la polemica dei tifosi che si aspettavano di vedere terminare l'azione prima di alzare la bandierina, come è accaduto nel corso del primo tempo anche su una situazione del Napoli. Immagini del frame postate sui social, tantissimi commenti dei romanisti hanno acceso il dibattito sull'errore dell'arbitro e del guardalinee. 

Bruno Conti ai Quartieri Spagnoli: ecco il commovente saluto a Maradona
Guarda il video
Bruno Conti ai Quartieri Spagnoli: ecco il commovente saluto a Maradona

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti